Cerca

Canosa, rogo in una casa 62enne muore asfissiato 

Canosa, rogo in una casa 62enne muore asfissiato 
CANOSA DI PUGLIA (BARLETTA-ANDRIA-TRANI) - Un uomo di 62 anni, Nicola D’Aniello, è stato trovato morto asfissiato dal fumo sprigionatosi dall’incendio divampato nel suo appartamento, al quarto piano di una palazzina di Canosa di Puglia, in via Falcone.

A quanto si apprende, a mezzogiorno l’uomo aveva chiamato un suo amico dicendogli che c'era fumo in casa e pensava dipendesse dal televisore. Poco dopo è uscito di casa per recarsi dal macellaio per recuperate un estintore, che l’esercente non aveva. Rientrato nel suo appartamento, avrebbe perso i sensi dopo avere tentato di spegnere le fiamme. Indaga la polizia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400