Cerca

Trani, hashish in casa coppia di coniugi finisce ai domiciliari

Trani, hashish in casa coppia di coniugi finisce ai domiciliari
TRANI - Nascondevano hashish in casa e per questo sono finiti nei guai. È la scoperta fatta ieri pomeriggio a Trani dai Carabinieri, che hanno arrestato una coppia di conviventi 40enni del luogo, lui già noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
I militari, insospettiti da uno strano viavai di giovani provenienti dalla loro abitazione, hanno deciso di effettuare una perquisizione e i sospetti si sono tramutati in prove concrete.
Nelle tasche dell’uomo, infatti, i militari hanno trovato una dose di cocaina. Durante l’operazione, invece, la donna è stata bloccata con in mano un barattolo  con 12 grammi di hashish, suddivisa in dosi, di cui evidentemente, intuito il pericolo, stava tentando di sbarazzarsi.
Le ricerche hanno inoltre permesso di recuperare anche 450 euro in banconote di piccolo taglio, che ritenute provento dell’attività di spaccio, sono state sequestrate insieme alla droga. Inevitabile, a questo punto, l’arresto per la coppia. I due di trovano ai domiciliari.
 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400