Cerca

Arrestato in flagranza sequestrato appartamento

Arrestato in flagranza sequestrato appartamento
ANDRIA – Un appartamento di sette stanze, con autorimessa, due autovetture, una quota del capitale sociale di una società di scommesse e due conti correnti bancari, per un valore complessivo di circa 350.000 euro, sono stati sequestrati dalla polizia ad Andria. Si tratta di beni appartenenti o riconducibili al 50enne Amerigo Elia, arrestato in flagranza di reato a luglio scorso, insieme ad altre tre persone, per una rapina aggravata, con sequestro di persona, di un autotrasportatore, a Cerignola.
Per Elia, attualmente detenuto, il tribunale di Trani ha disposto il sequestro preventivo dei beni, accogliendo la proposta del questore di Bari, di inasprimento di talune misure, escludendo la possibilità di facoltà d’uso dei beni sequestrati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400