Mercoledì 18 Luglio 2018 | 10:28

Barletta, 4 anni fa il crollo il ricordo delle vittime

Barletta, 4 anni fa il crollo il ricordo delle vittime
BARLETTA – Le cinque vittime del crollo della palazzina avvenuto a Barletta il 3 ottobre del 2011 verranno ricordate in occasione dell’anniversario del tragico evento in un incontro che si terrà sabato prossimo alle 11.15 nell’aula magna del liceo classico 'Alfredo Casardì, la scuola frequentata da Maria Cinquepalmi, la 14enne che morì tra le macerie. Nel crollo morirono quattro lavoratici, Antonella Zaza, Giovanna Sardaro, Matilde Doronzo, Tina Ceci, e Maria Cinquepalmi, figlia del proprietario dell’opificio al pianterreno, dove le donne lavoravano.

All’incontro parteciperanno i rappresentanti dell’amministrazione comunale, gli studenti, gli insegnanti, i parenti delle vittime, per una riflessione sulle regole e i doveri della convivenza civile. E' previsto l’intervento del prefetto, Clara Minerva.

Alle 12.21, ora del crollo, sarà reso omaggio alle vittime di tutte le sciagure edilizie in città, tre in tutto, quella di via Magenta nel 1952 (morirono 17 persone), via Canosa nel 1959 (58 vittime) e via Roma nel 2011 (cinque morti). Con un minuto di silenzio, simbolicamente la comunità ricorderà quegli eventi tragici e le persone scomparse. Il sindaco Pasquale Cascella ha invitato allo stesso atto di omaggio tutte le scuole, gli uffici pubblici e i luoghi di lavoro. In serata, alle 19.00, il ricordo sarà rinnovato proprio in via Roma, con un momento di raccoglimento promosso dalla associazione "Verità e Giustizia".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Festa patronale crisi di donazioni

Festa patronale
crisi di donazioni

 
Sbarre abbassate e disagi cittadini stufi di attendere

Sbarre abbassate e disagi
cittadini stufi di attendere

 
Stop alla xylella nasce Save the Olives

Stop alla xylella
nasce Save the Olives

 
Scontro treni in Puglia, al via udienza preliminare per 18

Scontro treni in Puglia, al via
udienza preliminare per 18
Emiliano: seguirò il processo

 
Trinitapoli, punto da uno sciame d'api: 45enne morto per shock anafilattico

Trinitapoli, punto da sciame d'api: 45enne morto per shock anafilattico

 
Fallisce il progetto Fidelis, sale la delusione dei tifosi

Fallisce il progetto Fidelis, sale la delusione dei tifosi

 
Da Tom Walker a Ermal Meta: la gran festa di «Battiti» stasera sbarca ad Andria

Da Tom Walker a Ermal Meta: la gran festa di «Battiti» sbarca ad Andria

 
Studio sulla chiesetta di Santa Margherita

Studio sulla chiesetta di Santa Margherita

 

GDM.TV

Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 
Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

 

PHOTONEWS