Sabato 21 Luglio 2018 | 04:20

Andria, si blocca ascensore ospedale «prigionieri» il paziente e i sanitari

Andria, si blocca ascensore ospedale «prigionieri» il paziente e i sanitari
ANDRIA - Un paziente, insieme a due infermiere che lo accompagnavano in un trasferimento, sono rimasti bloccati stamani per circa 30 minuti all’interno di un ascensore dell’ospedale Bonomo di Andria. La direzione sanitaria ha provveduto ad allertare la ditta che si occupa della manutenzione degli ascensori e, per precauzione, anche i vigili del fuoco. All’arrivo di questi ultimi, gli operai della ditta avevano già provveduto a sbloccare l’ascensore e fare uscire il paziente, tracheomizzato, il quale era diretto a un piano superiore del nosocomio per effettuare degli esami, e i due operatori sanitari.
Gli ascensori erano stati sottoposti a una manutenzione completa due mesi fa, fanno sapere dalla direzione generale della Asl, sottolineando che sono in corso per riparare il guasto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Casa occupata abusivamente anziano «sfrattato» da un mese

Casa occupata abusivamente
anziano «sfrattato» da un mese

 
Andria, versa benzina  su assistente sociale fermata una donna

I revisori dei conti
diffidano il Comune

 
Anziano ucciso a coltellate in casa a Barletta. Il figlio portato in caserma

Barletta, anziano ucciso a coltellate in casa: arrestato il figlio 45enne

 
Parcheggiatori abusivi tra illegalità e minacce

Parcheggiatori abusivi
tra illegalità e minacce

 
Spara a ex datore lavoroarrestato pescatore 40enne

Trani, spara a ex datore lavoro arrestato pescatore 40enne

 
Festa patronale crisi di donazioni

Festa patronale
crisi di donazioni

 
Sbarre abbassate e disagi cittadini stufi di attendere

Sbarre abbassate e disagi
cittadini stufi di attendere

 
Stop alla xylella nasce Save the Olives

Stop alla xylella
nasce Save the Olives

 

GDM.TV

Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 

PHOTONEWS