Mercoledì 22 Agosto 2018 | 09:31

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Barletta, pestati due barboni non pagavano il pizzo per dormire nella stazione

Barletta, pestati due barboni non pagavano il pizzo per dormire nella stazione
BARLETTA - A distanza di anni la storia si capovolge. Prima erano gli italiani a chiedere il «pizzo» agli stranieri per dormire in un luogo pubblico. Adesso, invece, sono gli stranieri a pretendere denaro dagli italiani senzatetto. Un caso emblematico si è verificato a Barletta, nella sala d’attesa della stazione ferroviaria. Denunciati a piede libero, per tentata estorsione e lesioni personali, due cittadini rumeni di 24 e 17 anni.il fattoLa scorsa notte due senzatetto italiani, Raffaele e Pasquale, si riparano all’interno della sala d’aspetto della stazione.

Lì vengono avvicinati e svegliati in malo modo da due uomini di nazionalità rumena. La richiesta degli stranieri è chiara: «Dieci euro a testa per continuare a dormire in stazione».La risposta negativa dei senzatetto, privi di danaro, scatena l’aggressione dei rumeni. Raffaele, 54enne barlettano senza fissa dimora, viene malmenato e minacciato con un coltello, mentre Pasquale riesce a fuggire. A salvare Raffaele è l’arrivo di una volante della polizia, giunta in piazza Conteduca per un controllo. Immediata la fuga dei rumeni, fermati lungo i binari della stazione. Denunciati a piede libero, uno dei due (minorenne) su disposizione dell’autorità giudiziaria è stato collocato in una comunità della zona. Raffaele, invece, se l’è cavata con qualche escoriazione ed ematoma.

a.losito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Andria, nascondeva la droga nel mangime per polli, arrestato pusher

Andria, nascondeva la droga nel mangime per polli, arrestato pusher

 
Andria, Ufficio Prevenzione ancora per metà inagibile

Andria, Ufficio Prevenzione ancora per metà inagibile

 
Barletta

Barletta, lotta contro il tempo per recuperare un farmaco salvavita

 
Il «tira e molla» sulla crisi: si fa strada l'ipotesi Losappio

Il «tira e molla» sulla crisi: si fa strada l'ipotesi Losappio

 
Fermato per controllo, scaglia bici contro la volanteArrestato con droga negli slip e nel garage

Spacciatore scaglia bici contro Volante ; aveva droga negli slip

 
Anziano vaga sui binari mentre sta arrivando il treno: salvato in extremis

Anziano vaga sui binari mentre arriva il treno: salvato in extremis

 
Bisceglie-Matera, partita a rischioPrefetto: incontro a porte chiuse

Bisceglie-Matera, partita a rischio. Prefetto: incontro a porte chiuse

 
Scende in strada e spara in aria con una pistola clandestina: arrestato

Scende in strada e spara in aria con pistola modificata: arrestato

 

GDM.TV

Massafra, violento nubifragio si abbatte sul paese: strade allagate

Nubifragio su Massafra, strade allagate e caos VD
Raffineria Eni in tilt, fuoco e fumo

 
Bimba Giovinazzo, le parole del sindaco: «Si è svegliata. I medici le fanno la bua»

Bimba di Giovinazzo, le parole del sindaco: «E' sveglia. Bua dai dottori»

 
Foggia, a piazza Cavour l'abbraccio dei PoohIl video del concerto di Fogli e Facchinetti

Foggia, a piazza Cavour l'abbraccio di Fogli e Facchinetti VIDEO

 
Bari, ecco il ponte che da anni minaccia il rione Japigia: un giro fra degrado e sporcizia

Bari, ecco il ponte che da anni minaccia il rione Japigia: un giro fra topi e degrado

 
Ruba auto per consegna di farmaci, il proprietario lo scopre e lui lo trascina per 20mt con la macchina: arrestato

Ruba auto per consegna di farmaci e trascina il proprietario per 20mt: arrestato

 
Salento, 10 soccorsi per mare mossoUno motoscafo rischia di affondare

Salento, 10 soccorsi per mare mosso: un motoscafo rischia di affondare

 
Leuca, Gdf intercetta cabinatoe veliero con 24 migranti: 3 arresti

Leuca, Gdf intercetta cabinato e veliero con 24 migranti: 3 arresti

 
Giovinazzo diventa magica: con danze sull'acqua e luci multimediali

Giovinazzo diventa magica: danze sull'acqua e luci multimediali

 

PHOTONEWS