Mercoledì 15 Agosto 2018 | 15:04

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Temporale d'estate e a Barletta riapre la «piscina» nella zona 167

Temporale d'estate e a Barletta riapre la «piscina» nella zona 167
di GIUSEPPE DIMICCOLI

BARLETTA - Per certo non è una novità. Ma ancor più vera è la circostanza che ogni qual volta piove il quartiere Patalini, zona 167, diventa una piscina. A cielo aperto. I disagi non si contano. E meno male che intervengono i vigili a deviare il traffico (paralizzato). I cittadini sono esausti. Per quanto altro tempo si dovrà continuare ad «ammirare» tutto questo? È possibile offrire dei tempi certi per far comprendere ai cittadini contribuenti quando qualcosa cambierà? Queste e tante altre domande e considerazioni indirizzate alla Amministrazione comunale le abbiamo «pescate» - è il caso di scrivere - sui sociali network.
Emma, da Facebook propone un «gemellaggio Barletta - Venezia» mentre Giuggi Dimonte, dopo aver pubblicato una eloquente fotografia, è perentorio: «Attenti alle meduse!». Rocco Palm è dispiaciuto: «Causa pioggia il Pool party è stato rinviato chiediamo scusa a tutti». Sconsolato Luciano Tupputi: «Inaccettabile». Tuona Giuseppe Palmitessa: «È vergognoso e inaccettabile che a fronte degli oneri già versati, l'Amministrazione comunale non abbia ottemperato».

Pippo Corcella, invece, invita a fare una riflessione diversa: «Ma perchè avete le “brasciole” sugli occhi e ve la prendete tutti con il sindaco mentre tutti sappiamo in mano a che gentaglia e la città?».
«Abito a Parco degli ulivi in via Carlo Maria Giuliani dove ogni volta che piove i vialetti si trasformano in paludi, salta anche il contatore dell Enel» scrive Michele Musti. Risponde Luciano Tupputi: «Io per fortuna non ci abito. Ma ci passo molto spesso e mi chiedo come mai questa popolazione non riesca ad organizzare una protesta veramente organizzata in tutti i sensi da poter destabilizzare la giunta comunale con una sottoscrizione popolare alla Procura. Sembra ci vogliono tutti convivere con questa insopportabile situazione». Rilancia Vincenzo: «Ormai i vostri voti li hanno presi» .
Joseph Rizzi, azzarda una previsione: «Solo forse quando scapperá il morto forse si muoverà qualcosa». Gabriella Pegoraro: «Mi dispiace tantissimo vedere questa situazione ripetersi dopo ogni pioggia». Joseph: «Già dispiace a tutti! È vergognoso, nonostante il problema si ripete sempre non si prendono seri provvedimenti». Riccardo Damore: «Intanto paghiamo la Tasi e non ci ribelliamo. Facciamo in modo di unirci tutti formando un comitato per poterci incontrare tutti i residenti di zona 167». Sconsolato Joseph Rizzi: «È questa la cosa che fa più rabbia! Il caso è chiuso. Ci sentiamo alla prossima alluvione scusate pioggerella».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bari e Trani, altri 4 mortiin due incidenti stradali

Bari, muoiono madre e figlia
Trani, 2 morti dopo il mare

 
Trani, in arrivo un passaggio pedonale alternativo per attraversare i binari

Trani, in arrivo un passaggio pedonale alternativo per attraversare i binari

 
Movida nel Nord Barese: piste da ballo al tramonto

Movida nel Nord Barese: piste da ballo al tramonto

 
Nord Barese: si prospetta una vendemmia col segno più

Nord Barese: si prospetta una vendemmia col segno più

 
Bisceglie, tour turistico di notteal cimitero: scoppia la polemica

Bisceglie, tour turistico di notte
al cimitero: scoppia la polemica

 
Caso Barletta, Caracciolo a Mennea:«Getti fango per il posto in giunta»

Caso Barletta, Caracciolo a Mennea: «Getti fango per il posto in giunta»

 
Edilizia scolastica, pronti i finanziamenti

Edilizia scolastica, pronti i finanziamenti

 
Barletta, ecco chi è il regista della crisiMennea (Pd) accusa il dem Caracciolo

Barletta, ecco chi è il regista della crisi. Mennea (Pd) accusa il dem Caracciolo

 

GDM.TV

Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 15 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh Dio, oh Dio!»: terrore in diretta | Vd: dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 
Prof. Gesualdo: «Primo trapianto al mondo a partire da donatore cadavere»

Trapianto di rene a catena a Bari. Gesualdo: «Ecco il primo caso al mondo»

 
La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

 

PHOTONEWS