Mercoledì 15 Agosto 2018 | 15:02

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Quando è lei a perseguitare lui Arrestata stalker

Quando è lei a perseguitare lui Arrestata stalker
SAN FERDINANDO DI PUGLIA (BARLETTA ANDRIA TRANI) – Per due anni ha perseguitato con telefonate, sms e continue minacce l’uomo con il quale aveva avuto una breve relazione sentimentale. In quattro mesi ha inviato 15mila sms e fatto 13mila telefonate per costringerlo a riprendere il rapporto interrotto, inventandosi anche l’esistenza di un figlio che sarebbe nato dalla relazione extraconiugale ma in realtà mai esistito. Sono i motivi per i quali una donna di 46 anni di San Ferdinando di Puglia è stata arrestata dagli agenti del commissariato di Cerignola (Foggia) su ordinanza di custodia cautelare firmata dal gip del tribunale di Foggia, che ha disposto gli arresti domiciliari.

La donna è accusata di atti persecutori e sequestro di persona. Quest’ultima accusa è in relazione ad una minaccia, poi rivelatasi infondata, di suicidio da parte della donna, che così aveva costretto l’uomo a recarsi nella sua abitazione, impedendogli di uscire dopo aver chiuso la porta e nascondendo la chiave negli indumenti intimi. L’uomo era stato poi 'salvato' da un amico, anche lui poi oggetto di minacce da parte della donna.

Dalle indagini è emerso che la donna ha compiuto appostamenti nei confronti dell’ex amante ed ha cercato di screditarlo presso parenti e amici contattando direttamente anche la moglie e il datore di lavoro. La preoccupazione nell’uomo è aumentata, poi, quando è stata incendiata l’auto della moglie, pur non essendo stato individuato l’autore del gesto. Nel corso della perquisizione in casa della stalker, i poliziotti hanno sequestrato materiale, tra cui tutte le sim utilizzate dalla donna per telefonare e inviare gli sms all’ex amante.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bari e Trani, altri 4 mortiin due incidenti stradali

Bari, muoiono madre e figlia
Trani, 2 morti dopo il mare

 
Trani, in arrivo un passaggio pedonale alternativo per attraversare i binari

Trani, in arrivo un passaggio pedonale alternativo per attraversare i binari

 
Movida nel Nord Barese: piste da ballo al tramonto

Movida nel Nord Barese: piste da ballo al tramonto

 
Nord Barese: si prospetta una vendemmia col segno più

Nord Barese: si prospetta una vendemmia col segno più

 
Bisceglie, tour turistico di notteal cimitero: scoppia la polemica

Bisceglie, tour turistico di notte
al cimitero: scoppia la polemica

 
Caso Barletta, Caracciolo a Mennea:«Getti fango per il posto in giunta»

Caso Barletta, Caracciolo a Mennea: «Getti fango per il posto in giunta»

 
Edilizia scolastica, pronti i finanziamenti

Edilizia scolastica, pronti i finanziamenti

 
Barletta, ecco chi è il regista della crisiMennea (Pd) accusa il dem Caracciolo

Barletta, ecco chi è il regista della crisi. Mennea (Pd) accusa il dem Caracciolo

 

GDM.TV

Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 15 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh Dio, oh Dio!»: terrore in diretta | Vd: dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 
Prof. Gesualdo: «Primo trapianto al mondo a partire da donatore cadavere»

Trapianto di rene a catena a Bari. Gesualdo: «Ecco il primo caso al mondo»

 
La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

 

PHOTONEWS