Cerca

Droga dalla Spagna due arresti ad Andria

Droga dalla Spagna due arresti ad Andria
ANDRIA – Si erano fatti spedire dalla Spagna, tramite pacco postale, uno stereo e delle casse acustiche, all’apparenza perfettamente regolari, ma a tradirli sono stati i controlli effettuati dai finanzieri in servizio presso lo scalo aeroportuale di Milano Malpensa. Nelle casse acustiche c'erano infatti 510 grammi di hascisc suddivisi in cinque panetti. Così alla fine i militari della Tenenza di Andria hanno arrestato due giovani di 23 e 18 anni, mentre un 22enne è stato denunciato in stato di libertà.

Il sospetto dei finanzieri è nato da discordanze sulle generalità del mittente e del destinatario, quest’ultimo di Andria. E’ stata così informata la Procura della Repubblica di Busto Arsizio (Varese), che ha emesso un decreto di 'sequestro ritardatò, permettendo ai finanzieri della Tenenza di Andria di compiere tutte le attività necessarie per individuare i destinatari della spedizione. Gli arresti sono stati eseguiti all’atto della consegna del pacco, nella centralissima piazza Catuma ad Andria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400