Mercoledì 22 Agosto 2018 | 09:29

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Barletta, rapina banca si fa scudo con ostaggio

BARLETTA - Dopo aver fatto irruzione in una banca ha preso in ostaggio un cliente puntandogli il taglierino alla gola, si è fatto consegnare 5mila euro in contanti e facendosi scudo del malcapitato si è assicurato la fuga. Identificato è finito in manette, si tratta di un 35enne di Cerignola (FG), già noto alle Forze dell’Ordine arrestato dai carabinieri della Compagnia di Barletta
Barletta, rapina banca si fa scudo con ostaggio
BARLETTA - Dopo aver fatto irruzione in una banca ha preso in ostaggio un cliente puntandogli il taglierino alla gola, si è fatto consegnare 5mila euro in contanti e facendosi scudo del malcapitato si è assicurato la fuga. Identificato è finito in manette, si tratta di un 35enne di Cerignola (FG), già noto alle Forze dell’Ordine arrestato dai carabinieri della Compagnia di Barletta in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Trani su richiesta della locale Procura della Repubblica per rapina aggravata e porto di armi od oggetti atti ad offendere.

LA RICOSTRUZIONE - La mattina del 9 settembre dello scorso anno l’uomo, armato di taglierino e con vistosi occhiali da sole per cercare di non farsi riconoscere ha fatto irruzione nella filiale della Banca Popolare di Puglia e Basilicata di Barletta. Una volta dentro, facendosi scudo con un cliente impegnato in una operazione allo sportello, gli ha puntato il taglierino alla gola, ed ha intimato al cassiere di riempire di denaro un borsello che lanciava sulla scrivania. Mentre attendeva il riempimento del borsello ha rubato anche 70 euro all'ostaggio che aveva sotto tiro e che erano appoggiati sul bancone. Ottenuto il denaro il rapinatore si è allontanava con l’ostaggio fino alla bussola di uscita e dopo essersi fatto aprire la le porte si è dileguato scaraventando l’uomo all’interno della banca.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale Compagnia che sulla base delle immagini estrapolate dal sistema di videosorveglianza della banca sono riusciti ad identificare il cerignolano raccogliendo sul suo conto numerosi elementi di responsabilità in merito al “colpo”. Il provvedimento è stato notificato al 35enne presso la casa circondariale di Foggia dove si trova già ristretto per altra causa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Andria, nascondeva la droga nel mangime per polli, arrestato pusher

Andria, nascondeva la droga nel mangime per polli, arrestato pusher

 
Andria, Ufficio Prevenzione ancora per metà inagibile

Andria, Ufficio Prevenzione ancora per metà inagibile

 
Barletta

Barletta, lotta contro il tempo per recuperare un farmaco salvavita

 
Il «tira e molla» sulla crisi: si fa strada l'ipotesi Losappio

Il «tira e molla» sulla crisi: si fa strada l'ipotesi Losappio

 
Fermato per controllo, scaglia bici contro la volanteArrestato con droga negli slip e nel garage

Spacciatore scaglia bici contro Volante ; aveva droga negli slip

 
Anziano vaga sui binari mentre sta arrivando il treno: salvato in extremis

Anziano vaga sui binari mentre arriva il treno: salvato in extremis

 
Bisceglie-Matera, partita a rischioPrefetto: incontro a porte chiuse

Bisceglie-Matera, partita a rischio. Prefetto: incontro a porte chiuse

 
Scende in strada e spara in aria con una pistola clandestina: arrestato

Scende in strada e spara in aria con pistola modificata: arrestato

 

GDM.TV

Massafra, violento nubifragio si abbatte sul paese: strade allagate

Nubifragio su Massafra, strade allagate e caos VD
Raffineria Eni in tilt, fuoco e fumo

 
Bimba Giovinazzo, le parole del sindaco: «Si è svegliata. I medici le fanno la bua»

Bimba di Giovinazzo, le parole del sindaco: «E' sveglia. Bua dai dottori»

 
Foggia, a piazza Cavour l'abbraccio dei PoohIl video del concerto di Fogli e Facchinetti

Foggia, a piazza Cavour l'abbraccio di Fogli e Facchinetti VIDEO

 
Bari, ecco il ponte che da anni minaccia il rione Japigia: un giro fra degrado e sporcizia

Bari, ecco il ponte che da anni minaccia il rione Japigia: un giro fra topi e degrado

 
Ruba auto per consegna di farmaci, il proprietario lo scopre e lui lo trascina per 20mt con la macchina: arrestato

Ruba auto per consegna di farmaci e trascina il proprietario per 20mt: arrestato

 
Salento, 10 soccorsi per mare mossoUno motoscafo rischia di affondare

Salento, 10 soccorsi per mare mosso: un motoscafo rischia di affondare

 
Leuca, Gdf intercetta cabinatoe veliero con 24 migranti: 3 arresti

Leuca, Gdf intercetta cabinato e veliero con 24 migranti: 3 arresti

 
Giovinazzo diventa magica: con danze sull'acqua e luci multimediali

Giovinazzo diventa magica: danze sull'acqua e luci multimediali

 

PHOTONEWS