Cerca

Canosa, cede condotta s'apre voragine di 4 metri

CANOSA DI PUGLIA (BARLETTA – ANDRIA – TRANI) - La voragine, che è ampia quattro metri, è stata provocata dal cedimento del tronco principale della condotta della fogna. Le intense precipitazioni hanno sovraccaricato la conduttura tanto che la pressione ha compromesso le tubazioni. A riferirlo è stato lo stesso sindaco, Ernesto La Salvia.
Canosa, cede condotta s'apre voragine di 4 metri
CANOSA DI PUGLIA (BARLETTA – ANDRIA – TRANI) - Una voragine profonda circa un metro e colma d’acqua si è aperta in una strada del centro cittadino di Canosa di Puglia. Forse a causa delle abbondanti piogge degli ultimi giorni, l’asfalto è sprofondato in via Savino da Bari. Il sottosuolo di Canosa è caratterizzato da grotte e i cedimenti del manto stradale non sono rari.

Vigili del fuoco, addetti dell’ufficio tecnico comunale e tecnici dell’Italgas sono al lavoro per mettere in sicurezza l'area e ripristinare il piano stradale.- La voragine, che è ampia quattro metri, è stata provocata dal cedimento del tronco principale della condotta della fogna. Le intense precipitazioni hanno sovraccaricato la conduttura tanto che la pressione ha compromesso le tubazioni. A riferirlo è stato lo stesso sindaco, Ernesto La Salvia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400