Venerdì 17 Agosto 2018 | 03:55

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Andria, 3 arresti per spaccio di droga

ANDRIA (BAT) - Un tesoriere che forniva le direttive e tre giovani che si occupavano dello spaccio di droga. Il gruppo è stato scoperto dai carabinieri di Andria che stamane hanno arrestato tre persone. Gli spacciatori agivano indisturbati ed in pieno giorno: l’acquirente giungeva nella zona di spaccio, chiedeva il tipo di sostanza stupefacente ad un primo giovane, aspettava che un secondo pusher la prelevasse da un deposito e, dopo aver pagato, ritirava la merce
Andria, 3 arresti per spaccio di droga
ANDRIA (BAT) - Un tesoriere che forniva le direttive e tre giovani che si occupavano dello spaccio di droga. Il gruppo è stato scoperto dai carabinieri di Andria che stamane hanno arrestato tre persone in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Trani, su richiesta della Procura della Repubblica, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Dello smercio al dettaglio e del controllo del territorio si occupavano materialmente un 22enne e un 24enne. Gli arrestati, tra fine giugno e gli inizi di luglio del 2014, avevano aperto nel centro storico della città una sorta di 'esercizio commercialè protetto da una serie di vedette che pattugliavano le stradine e le piazze, accessibili prevalentemente a piedi, in modo da informare tempestivamente gli stessi spacciatori dell’eventuale arrivo delle forze di polizia. L’attenzione dei carabinieri si è concentrata in particolare su Largo Grotte la cui collocazione nel centro storico si presta all’attività illecita.

Gli spacciatori agivano indisturbati ed in pieno giorno, con modalità classiche: l’acquirente giungeva nella zona di spaccio, chiedeva il tipo di sostanza stupefacente ad un primo giovane, aspettava che un secondo pusher la prelevasse da un deposito e, dopo aver pagato, ritirava la merce. I carabinieri hanno documentato oltre dieci cessioni di eroina, cocaina e marijuana effettuate in favore di altrettanti tossicodipendenti. Su disposizione della Procura della Repubblica di Trani il tesoriere 62enne, già noto alle forze di polizia, è stato condotto in carcere mentre i due giovani sono stati collocati ai domiciliari. Manca all’appello un altro componente del gruppo le cui ricerche sono in corso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Barletta, risiko al Comune:giorni decisivi per la crisi

Barletta, risiko al Comune:
giorni decisivi per la crisi

 
Bari e Trani, altri 4 mortiin due incidenti stradali

Bari, muoiono madre e figlia
Trani, 2 morti dopo il mare

 
Trani, in arrivo un passaggio pedonale alternativo per attraversare i binari

Trani, in arrivo un passaggio pedonale alternativo per attraversare i binari

 
Movida nel Nord Barese: piste da ballo al tramonto

Movida nel Nord Barese: piste da ballo al tramonto

 
Nord Barese: si prospetta una vendemmia col segno più

Nord Barese: si prospetta una vendemmia col segno più

 
Bisceglie, tour turistico di notteal cimitero: scoppia la polemica

Bisceglie, tour turistico di notte
al cimitero: scoppia la polemica

 
Caso Barletta, Caracciolo a Mennea:«Getti fango per il posto in giunta»

Caso Barletta, Caracciolo a Mennea: «Getti fango per il posto in giunta»

 
Edilizia scolastica, pronti i finanziamenti

Edilizia scolastica, pronti i finanziamenti

 

GDM.TV

Leuca, Gdf intercetta cabinatoe veliero con 24 migranti: 3 arresti

Leuca, Gdf intercetta cabinato e veliero con 24 migranti: 3 arresti

 
Giovinazzo diventa magica: con danze sull'acqua e luci multimediali

Giovinazzo diventa magica: con danze sull'acqua e luci multimediali

 
Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 15 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh Dio, oh Dio!»: terrore in diretta | Vd: dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 

PHOTONEWS