Cerca

Dosi di droga invece di pagnotte

ANDRIA – Utilizzavano un panificio come base per lo smercio della droga: è il motivo per cui tre persone – un panettiere di 23 anni, un 28enne e un 43enne – dei quali non sono state rese note le generalità, sono state arrestate dai carabinieri con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I tre sono ai domiciliari
Dosi di droga invece di pagnotte
ANDRIA – Utilizzavano un panificio come base per lo smercio della droga: è il motivo per cui tre persone – un panettiere di 23 anni, un 28enne e un 43enne – dei quali non sono state rese note le generalità, sono state arrestate dai carabinieri con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I tre sono ai domiciliari.

I militari si sono insospettiti dopo aver notato uno strano andirivieni di persone che uscivano dal panificio apparentemente senza aver comprato nulla. Una volta entrati nel locale, i carabinieri hanno bloccato i tre uomini che avevano appena prelevato alcune dosi di droga. Durante perquisizioni personali e domiciliari sono stati sequestrati 308 dosi di marijuana, cinque dosi di cocaina, otto stecche di hascisc per un peso, la somma di 110 euro in contanti, un manoscritto riportante la contabilità dell’attività di spaccio e materiale per il confezionamento della sostanza stupefacente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400