Cerca

Corato, sassaiola contro appartamento di immigrati Un ferito e sei denunciati

CORATO (Bari) - Non si conoscono le morivazioni dell'aggressione da parte di un gruppo di cittadini coratini, che ha fatto seguito all'aggressione di un cittadino del Gambia. Gli extracomunitari sono tutti ospiti nell’ambito del progetto di accoglienza Sprar (Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati. Denunciati sei giovani tra 17 e 22 anni
Corato, sassaiola contro appartamento di immigrati Un ferito e sei denunciati
CORATO (Bari) – Un cittadino 24enne originario del Gambia è stato aggredito nella notte tra sabato e domenica scorsi da un gruppo di abitanti di Corato riportando lesioni giudicate guaribili in 15 giorni medicategli in ospedale ma che ha preferito non denunciare ai carabinieri i quali hanno potuto solo avviare un’indagine conoscitiva non essendo stata presentata querela. Non si conoscono i motivi dell’aggressione, compiuta con calci e pugni.

Poco dopo l’episodio il gruppo di aggressori si è diretto all’appartamento, nel centro storico di Corato, abitato dal 24enne e da una decina di suoi connazionali, tutti ospiti nell’ambito del progetto di accoglienza Sprar (Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati), lanciando sassi contro porta e finestre.

Al termine delle indagini i Carabinieri hanno identificato, rintracciato e denunciato a piede libero sei giovani di età compresa tra i 17 e i 22 anni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400