Cerca

Schianto dopo la festa morti due dicianovenni

CANOSA DI PUGLIA (BARLETTA-ANDRIA-TRANI) - Due diciannovenni sono morti in un incidente stradale nel quale sono rimasti feriti due loro amici, uno dei quali è ricoverato in rianimazione in gravissime condizioni. I quattro, tutti di Canosa, rientravano da una festa di compleanno. (l'auto incidentata, foto Calvaresi)
Schianto dopo la festa morti due dicianovenni
CANOSA DI PUGLIA (BARLETTA-ANDRIA-TRANI) - Due diciannovenni – Giuseppe Pizzuto e Michele Baldassarre - sono morti la notte scorsa in un incidente stradale nel quale sono rimasti feriti due loro amici, uno dei quali, Simone Persichella, 18enne, è ricoverato in rianimazione in gravissime condizioni. L’altro 19enne a bordo dell’auto, Fabio Forina, ha riportato lesioni guaribili in 30 giorni. I quattro, tutti di Canosa, rientravano da una festa di compleanno.

L'incidente è avvenuto alle 3:10 circa sulla statale 93 tra il Comune di Canosa di Puglia e la frazione di Loconia. Forse per evitare un cane che stava attraversato la strada, il conducente della Lancia Y, Giuseppe Pizzuto, ha perso il controllo dell’auto che si è ribaltata più volte e si è schiantata contro un muro in cemento. Le due vittime sono morte sul colpo. Sul posto sono intervenuti carabinieri, vigili del fuoco e soccorritori del 118.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400