Cerca

Ciack a Bisceglie La freccia del Sud si gira nel porto

BISCEGLIE - Il porto biscegliese è diventato per un giorno location per alcune scene del film “La freccia del Sud”, dedicato al grande atleta Pietro Mennea con la regia di Ricky Tognazzi. Ad interpretare da ragazzo il campione barlettano è il tredicenne Angelo Corelli con sua sorella Maria Sole nei panni di Martina, la fidanzatina del giovane Pietro
Ciack a Bisceglie La freccia del Sud si gira nel porto
BISCEGLIE - Ciak si gira in via Trento e via La Spiaggia a Bisceglie. Il porto biscegliese è diventato per un giorno location per alcune scene del film “La freccia del Sud”, dedicato al grande atleta Pietro Mennea con la regia di Ricky Tognazzi. Ad interpretare da ragazzo il campione barlettano è il tredicenne Angelo Corelli con sua sorella Maria Sole nei panni di Martina, la fidanzatina del giovane Pietro. Poi il velocista campione del mondo è Michele Riondino. Il film “freccia del Sud” sarà realizzato tra Bari e Barletta dalla Casanova Multimedia per Rai Fiction ed è scritto da Simona Izzo e Ricky Tognazzi.

A fare compagnia ai Corelli ci sono Luca Barbareschi, Lunetta Savino, Nicole Grimaudo e Gianmarco Tognazzi. Tra le comparse c’è il biscegliese Antonio Todisco. Invece da venerdì 27 giugno iniziano nel centro storico di Bisceglie le riprese del film “La scelta” con la regia di Michele Placido per la società cinematografica Charlot srl con Raul Bova e Ambra Angiolini.

E’ stata emessa un’ordinanza dalla polizia municipale con le limitazioni alla viabilità in vie e piazze nei giorni 27-28-30 giugno, 1-2-3-4- luglio con divieto di sosta con rimozione forzata dalle ore 6 alle 21 nel tratto stradale di piazza Margherita di Savoia; 28 e 30 giugno dalle ore 7 alle 20 divieto di transito e rimozione forzata in via Cardinale Dell’Olio, Arco delle Monache e Strade delle Monache, Arco San Luigi, Via A. Perotti, Piazza Duomo, Largo San Donato, Via Tupputi, via S. Adoeno e Strada Pastore, Largo Purgatorio e Strada Guardiano; 27- 28 -30 giugno divieto di sosta con rimozione forzata in Largo Purgatorio e piazza Castello. [lu.dec.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400