Mercoledì 15 Agosto 2018 | 03:10

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

al comune di Andria

Chiede informazioni su casa popolare col fucile, denunciato 33enne

Bloccato dopo minacce a impiegati del Comune

comune di Andria

ANDRIA - Un 33enne affetto da un disagio mentale è stato denunciato a piede libero dai carabinieri per minacce per esserci presentato stamani presso un ufficio del Comune di Andria con un fucile ad aria compressa impacchettato e sotto un braccio, spaventando e intimidendo i dipendenti.

Secondo quanto ricostruito da testimoni e dai militari, giunto nell’ufficio 'Arcà per chiedere informazioni sull'assegnazione di un alloggio, l’uomo ha fatto vedere ai dipendenti che l'imballaggio nascondeva un’arma. Subito dopo è fuggito. Poco dopo il 33enne è stato raggiunto dai militari della compagnia di Andria mentre girava per la città. I carabinieri hanno perquisito la sua abitazione trovando il fucile ad aria compressa.

Circa un mese fa, sempre ad Andria, un funzionario dei servizi sociali fu aggredito verbalmente da una donna che gli lanciò addosso del liquido infiammabile dopo la notifica di un provvedimento del Tribunale dei minorenni di Bari. In quel caso l'intervento di agenti della polizia municipale, presenti sul posto, bloccò la donna, che fu denunciata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bari e Trani, altri 4 mortiin due incidenti stradali

Bari, muoiono madre e figlia
Trani, 2 morti dopo il mare

 
Trani, in arrivo un passaggio pedonale alternativo per attraversare i binari

Trani, in arrivo un passaggio pedonale alternativo per attraversare i binari

 
Movida nel Nord Barese: piste da ballo al tramonto

Movida nel Nord Barese: piste da ballo al tramonto

 
Nord Barese: si prospetta una vendemmia col segno più

Nord Barese: si prospetta una vendemmia col segno più

 
Bisceglie, tour turistico di notteal cimitero: scoppia la polemica

Bisceglie, tour turistico di notte
al cimitero: scoppia la polemica

 
Caso Barletta, Caracciolo a Mennea:«Getti fango per il posto in giunta»

Caso Barletta, Caracciolo a Mennea: «Getti fango per il posto in giunta»

 
Edilizia scolastica, pronti i finanziamenti

Edilizia scolastica, pronti i finanziamenti

 
Barletta, ecco chi è il regista della crisiMennea (Pd) accusa il dem Caracciolo

Barletta, ecco chi è il regista della crisi. Mennea (Pd) accusa il dem Caracciolo

 

GDM.TV

Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh mio Dio», il terrore in diretta dei testimoni

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 16 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh, mio Dio!»: terrore in diretta | Video dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 
Prof. Gesualdo: «Primo trapianto al mondo a partire da donatore cadavere»

Trapianto di rene a catena a Bari. Gesualdo: «Ecco il primo caso al mondo»

 
La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

 

PHOTONEWS