Lunedì 25 Giugno 2018 | 12:07

Il caso personale

Don Uva, allarme dei sindacati
«Sos nelle attività assistenziali»

Nella struttura di Bisceglie denunciati i disagi che si ripercuotono sulle condizioni igienico-sanitarie dei pazienti

Don Uva, allarme dei sindacati«Sos nelle attività assistenziali»

BISCEGLIE - “Nella Casa della Divina Provvidenza, sin dall’insediamento della nuova proprietà Universo Salute, assistiamo ad un giornaliero e costante depauperamento del personale direttamente addetto alle attività assistenziali, nonostante le reiterate nostre sollecitazioni e ciò sta determinando un caduta verticale dei livelli assistenziali e delle condizioni igienico sanitarie dei pazienti ricoverati”. A dichiarare tali gravi disagi nell’Opera Don Uva di Bisceglie sono i sindacati Fials (Cosmai), Cgil/Fp (Pellegrini), Fsi (Cillis), Ugl/Sanità (Iannoni) e Usb (Lamarca). La situazione, a dir poco sconfortante, viene illustrata in una nota inviata al presidente della Regione Puglia, Emiliano, al direttore generale Asl Bt, Delle Donne, ed al commissario straordinario della Congregazione Ancelle, Cozzoli.

Nello specifico le segreterie aziendali dei suddetti sindacati denunciano che “presso gli Istituti Ortofrenici continua a registrarsi una carenza di personale mettendo a rischio la garanzia dei livelli essenziali e che si denota da tempo l’insufficiente dotazione di massa vestiario per i ricoverati, così come insufficienti risultano essere i materiali per l’igiene personale”.

Insomma – dicono i sindacati - “si è arrivati ad un vero e proprio razionamento persino dei bicchieri monouso, necessari alla somministrazione della terapia con un altrettanto decadimento quanti-qualitativo del vitto per gli ospiti assistiti, mentre grande confusione si riscontra nella gestione del servizio lavanolo, con enormi problemi connessi alla restituzione del vestiario dei pazienti, la quale viene effettuata in maniera ridotta e confusionale, a volte addirittura con scambi tra maschile e femminile”.

Ma non è tutto. Si sarebbero determinate grandi criticità con l’accorpamento definito “selvaggio” dei reparti dell’Istituto Ortofrenico. “Si tratta di un accorpamento finalizzato ad un presunto “processo di ottimizzazione” ma, di fatto, l’obiettivo intuito dai sindacati sarebbe quello di “mirare esclusivamente al risparmio sul costo del personale a scapito della qualità dell’assistenza”. Le scriventi OO.SS. hanno più volte e ripetutamente sottoposto all’attenzione della società Universo Salute queste problematiche, senza di fatto riuscire a far aprire un confronto nel merito, né tantomeno su altre questioni, perché le relazioni sindacali risultano di fatto essere inesistenti. Infine “analoghe problematiche si rilevano in termini di caduta del livello assistenziale nelle UU.OO. delle Aree Mediche e Riabilitative, nelle quali, ovviamente, non si pone la questione della dotazione di massa vestiario che si pone solo all’Istituto – aggiungono Fials, Ugl, Fsi, Cgil e Usb - non ci è dato condividere il riscontro ottenuto da Universo Salute in merito alla somministrazione dei questionari di gradimento effettuata all’interno delle UU.OO. delle suddette aree, laddove venisse eseguito (quasi in nessuna) e si viene solo a conoscenza solo di sporadici giudizi positivi di qualche assistito senza misurare in trasparenza e realmente la qualità”.

In conclusione i sindacati chiedono con urgenza “nell’interesse della garanzia di rispetto dei LEA e delle prospettive future della struttura Don Uva, di convocare un incontro con la finalità di riportare i servizi sanitari erogati dalla Regione Puglia attraverso Universo Salute a livelli adeguati al nostro Servizio Sanitario Regionale, per scongiurare la deriva verso il basso che non siamo disposti ad accettare, costringendoci ad arginare attraverso una manifestazione di protesta pubblica, per la difesa del diritto alla salute di tutti gli ospiti assistiti”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

discarica Monachelle a Trani

Trani, discarica a Monachelle nuova indagine esplorativa

 
grotte a minervino

«Grotte Montenero-Dellisanti dubbi e perplessità sui lavori»

 
Il nuovo ospedale di Andria avrà 400 posti letto

Il nuovo ospedale di Andria avrà 400 posti letto

 
Domenica a Canosa giornata straordinaria di donazioni

Domenica a Canosa giornata straordinaria di donazioni

 
mura lesionate a Trani

A Trani l’antico muraglione della villa comunale continua a sfaldarsi

 
case via Olanda a Trani

Novantenne ricoverato in ospedale abusivi gli occupano la casa

 
Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Trovati in possesso cocainatre arresti ad Andria

Trovati in possesso cocaina
tre arresti ad Andria

 

MEDIAGALLERY

Prove tecniche aspettando papa Francesco a Bari

Prove tecniche aspettando papa Francesco a Bari

 
Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

 
Impresa della Pink Bari Primavera battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

Scudetto alla Pink Bari Primavera
battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

 
Apricena, una discarica abusiva in pieno parco

Apricena, trovata una discarica abusiva in pieno parco

 
Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

 
Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle ore 12

Ansatg delle ore 12

 
Mondo TV
Italiana fermata in Turchia

Italiana fermata in Turchia

 
Italia TV
Ucciso da bomba in auto nel Vibonese, 6 fermi

Ucciso da bomba in auto nel Vibonese, 6 fermi

 
Economia TV
Stati Uniti contro il piano "Made in China 2025"

Stati Uniti contro il piano "Made in China 2025"

 
Spettacolo TV
Kidman e Farrell, coppia da horror

Kidman e Farrell, coppia da horror

 
Calcio TV
La Colombia travolge ed elimina la Polonia

La Colombia travolge ed elimina la Polonia

 
Meteo TV
Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

 
Sport TV
Tortu batte Mennea

Tortu batte Mennea