Lunedì 18 Giugno 2018 | 17:40

a sostegno delle vittime

Uno sportello antiusura all'interno del castello di Barletta

Siglato un protocollo d'intesa tra il commissario straordinario del governo per il coordinamento delle iniziative antiusura e antiracket, il prefetto e il Comune di Barletta

usura

BARLETTA - Un protocollo d’intesa per la istituzione, nel castello svevo di Barletta, di uno sportello di prevenzione del fenomeno dell’usura e del sovraindebitamento delle famiglie, è stato siglato oggi in prefettura, a Barletta, in occasione della presenza del commissario straordinario del governo per il coordinamento delle iniziative antiusura e antiracket, Domenico Cuttaia.
Oltre al prefetto Cuttaia, hanno siglato l’intesa il prefetto di Barletta, Maria Antonietta Cerniglia, e, per il comune di Barletta, il commissario prefettizio Gaetano Tufariello.
Cuttaia ha spiegato come accedere al fondo di solidarietà per le vittime di usura, illustrando quanto prevede il vademecum delle procedure di accesso a tale strumento e chiarendo che è indispensabile denunciare.
«Subito dopo la denuncia - ha spiegato Cuttaia - la vittima può rivolgersi allo Stato e, quindi, accedere al fondo di solidarietà, per ottenere una soddisfazione economica, perché questi reati di solito si traducono in danni che rendono difficoltosa l’attività imprenditoriale».

Il comitato di solidarietà, presieduto dal commissario antiracket e antiusura, partendo da quella denuncia - è stato spiegato - compie delle valutazioni, acquisisce informazioni attraverso la prefettura e quantifica i danni.
«Se si tratta di vittime di estorsione - aggiunge Cuttaia - si provvede a dare una elargizione, cioè un contributo senza obbligo di restituzione, se si tratta di vittima dell’usura si concede un mutuo a tasso zero e senza oneri».
All’evento, fra gli altri, ha partecipato un imprenditore del centro agricolo ofantino di Trinitapoli, Francesco D’Elia, titolare con suo fratello di un’azienda di ortofrutta, destinataria di una elargizione di 136.000 euro. Nel dicembre 2015, infatti, la ditta di Trinitapoli richiese l’accesso al Fondo di solidarietà per le vittime dell’usura e dell’estorsione, a seguito della denuncia presentata per il danneggiamento di un appezzamento di terreno coltivato a carciofi, che ne pregiudicò l’intero raccolto. Il procedimento penale a carico di ignoti avviato dalla procura di Foggia, è tutt'ora in fase di indagine. «La forza di queste persone - ha detto D’Elia - è la paura delle loro vittime».

76121 Barletta BT, Italia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

«Giorgino inciampa proprio sui dehors»

«Giorgino inciampa
proprio sui dehors»

 
Cittadino romeno ucciso con coltellata per strada

Cittadino romeno ucciso
con coltellata per strada
Bloccato un connazionale

 
Andria, sindaco azzera la giunta con post su Fb: «Più vigore»

Andria, sindaco azzera la giunta con post su Fb: «Serve più vigore»

 
ricci di mare

Da Trani a Carrara per pescare di frodo i ricci

 
Barletta, il primo giornodi lavoro del nuovo sindaco

Barletta, il primo giorno
di lavoro del nuovo sindaco

 
Andria, si ormpe il gancio: 24enne muore nell'auto trainata

Andria, si rompe il gancio: 24enne muore nell'auto trainata

 
Barletta, cementeria Buzzi: processo verso l'assoluzione

Barletta, cementeria Buzzi: processo verso l'assoluzione

 

MEDIAGALLERY

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

 
Le Pink Bari volano in finale per lo scudetto

La Primavera della Pink Bari vola in finale per lo scudetto

 
Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

 
Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

 
Le emozioni di Vasco:Il meglio del sold out al San Nicola di Bari

Le emozioni di Vasco: il meglio del sold out al San Nicola di Bari

 
Corri di notte con la GazzettaIl 29 c'è la Bari Night Run T-Roc

La corsa notturna Vd
della «Gazzetta»
torna la Bari Night Run

 
Corri di notte con la GazzettaIl 29 c'è la Bari Night Run T-Roc

Corri la sera con la «Gazzetta»: il 29 giugno c'è la Bari Night Run Video

 
Taranto, truppe schierate sul Mar Piccolo: ecco la Battaglia tra Normanni e Bizantini

Taranto, ecco sul Mar Piccolo la Battaglia tra Normanni e Bizantini

 
Bari, treni in ritardo fino a due ore: l'attesa dei passeggeri sui piazzali della stazione

Bari, treni in ritardo fino a due ore: l'attesa dei passeggeri sui piazzali della stazione

 

LAGAZZETTA.TV

Italia TV
Roma prima citta' in Ue con strategia di resilienza

Roma prima citta' in Ue con strategia di resilienza

 
Calcio TV
Mondiali: la cabala delle partenze flop

Mondiali: la cabala delle partenze flop

 
Mondo TV
Afghanistan: talebani gelano spinta per tregua

Afghanistan: talebani gelano spinta per tregua

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 15

Ansatg delle ore 15

 
Meteo TV
Previsioni meteo per martedi', 19 giugno 2018

Previsioni meteo per martedi', 19 giugno 2018

 
Economia TV
"Sushi Day", cresce la voglia di Giappone in tavola

"Sushi Day", cresce la voglia di Giappone in tavola

 
Spettacolo TV
Tutte le strade portano al visto

Tutte le strade portano al visto