Lunedì 25 Giugno 2018 | 04:41

nuova economia

Per lo sviluppo sostenibile dell'area Bat, accordo Confindustria-sindacati

Il protocollo - è stato evidenziato nel corso dell’incontro - non è solo una dichiarazione di intenti, ma prevede un programma di azioni strategiche, nell’ambito dell’Agenda urbana europea

Per lo sviluppo sostenibile dell'area Bat, accordo Confindustria-sindacati

BARLETTA - Costituire un modello di governance per lo sviluppo sostenibile e la crescita occupazionale nei comuni della provincia di Barletta - Andria - Trani e promuovere progetti coinvolgendo enti locali, prefettura, regione, provincia e le imprese. E’ questo l'obiettivo del «Patto integrato per lo sviluppo sostenibile e la crescita occupazionale del territorio della provincia Bat», sottoscritto oggi dal presidente di Confindustria di questo territorio, Sergio Fontana, e dai rappresentanti di Cgil, Giuseppe De Leonardis, Cisl, Giuseppe Boccuzzi e Uil, Vincenzo Posa.

Il protocollo - è stato evidenziato nel corso dell’incontro - non è solo una dichiarazione di intenti, ma prevede un programma di azioni strategiche, nell’ambito dell’Agenda urbana europea, una sorta di linee guida, e le risorse per metterle in campo, fra cui il Por Puglia 2014 - 2020 e i finanziamenti per le Zone economiche speciali, Zes, che interessano anche il Polo portuale di Barletta con il suo sistema logistico retro-portuale. «Chi tutela le imprese e chi tutela i lavoratori si mettono insieme e uniscono le forze e puntano a obiettivi comuni - spiega il responsabile di Confindustria Bat, Sergio Fontana - perché i fondi che ci sono vengano utilizzati e non vadano persi». «Dobbiamo creare i presupposti per uno sviluppo sostenibile - aggiunge Fontana - che rispetti l’ambiente e la sicurezza dei lavoratori».

«Vogliamo creare una piattaforma che parli a tutti i soggetti coinvolti - spiega De Leonardis della Cgil - perché solo il 20% delle risorse europee sono state utilizzate e poi il fatto è che siamo in presenza di lavoro povero e di una forte disoccupazione, per cui il tema della qualità del lavoro diventa fondamentale». «Abbiamo un bisogno assoluto - aggiunge Posa della Uil - incontrare i comuni e con loro adeguare il patto alle esigenze specifiche del singolo territorio comunale». «Diventa importante - conclude Boccuzzi della Cisl - avere individuato in questo patto non principi di enunciazioni ma linee strategici per spingere le amministrazioni comunali a una programmazione seria e concreta».

Provincia di Barletta-Andria-Trani, Italia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

grotte a minervino

«Grotte Montenero-Dellisanti dubbi e perplessità sui lavori»

 
Il nuovo ospedale di Andria avrà 400 posti letto

Il nuovo ospedale di Andria avrà 400 posti letto

 
Domenica a Canosa giornata straordinaria di donazioni

Domenica a Canosa giornata straordinaria di donazioni

 
mura lesionate a Trani

A Trani l’antico muraglione della villa comunale continua a sfaldarsi

 
case via Olanda a Trani

Novantenne ricoverato in ospedale abusivi gli occupano la casa

 
Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Trovati in possesso cocainatre arresti ad Andria

Trovati in possesso cocaina
tre arresti ad Andria

 
Divorzi, Trani primeggia nella Bat

Divorzi, Trani
primeggia nella Bat

 

MEDIAGALLERY

Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

 
Impresa della Pink Bari Primavera battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

Scudetto alla Pink Bari Primavera
battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

 
Apricena, una discarica abusiva in pieno parco

Apricena, trovata una discarica abusiva in pieno parco

 
Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

 
Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle ore 19

Ansatg delle ore 19

 
Italia TV
Topi tra i cassonetti al centro di Roma

Topi tra i cassonetti al centro di Roma

 
Mondo TV
Saudite al volante: finalmente indipendenti

Saudite al volante: finalmente indipendenti

 
Economia TV
In aziende appena 5% donne al top stipendi

In aziende appena 5% donne al top stipendi

 
Calcio TV
Baresi e Albertini al memorial Freti

Baresi e Albertini al memorial Freti

 
Spettacolo TV
Fuga dall'isola del Diavolo

Fuga dall'isola del Diavolo

 
Meteo TV
Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

 
Sport TV
Tortu batte Mennea

Tortu batte Mennea