Mercoledì 20 Giugno 2018 | 13:12

«Schiuma bianca e rifiuti nel letto del fiume Melandro»

di ANTONIO MASSARO
SATRIANO DI LUCANIA - Continuano gli attacchi indiscriminati al territorio lucano. Stavolta nel mirino c’è il comprensorio del comune di Satriano e in particolare il fiume Melandro che è a non più di un’ottantina di metri di distanza in linea d’aria dal paese. La denuncia arriva dai consiglieri di minoranza del gruppo «Satriano 2050»
«Schiuma bianca e rifiuti nel letto del fiume Melandro»
di ANTONIO MASSARO

SATRIANO DI LUCANIA - Continuano gli attacchi indiscriminati al territorio lucano. Stavolta nel mirino c’è il comprensorio del comune di Satriano e in particolare il fiume Melandro che è a non più di un’ottantina di metri di distanza in linea d’aria dal paese. La denuncia arriva dai consiglieri di minoranza del gruppo «Satriano 2050» che, oltre ad una serie di discariche che minano la bellezza di un ambiente unico, hanno riscontrato rifiuti e una schiuma di colore bianco nel fiume Melandro. Un vero mistero quella schiuma.

«Le cause del fenomeno sono sconosciute - sottolineano con preoccupazione i consiglieri di minoranza Rocco Perrone e Umberto Vita -. A destare particolare apprensione inoltre è la presenza di una zona soggetta a bonifica ambientale a pochi metri dal punto in cui si è verificato il fenomeno. Il gruppo «Satriano 2050» ha presentato u n’interrogazione all'amministrazione comunale dove si chiede «se è a conoscenza dell'accaduto, quali sono le cause e quali provvedimenti si intendono prendere per risolvere il problema».
Ma il problema inquinamento e di attacco all’ambiente non finisce qui. Infatti a poche centinaia di metri di distanza dal posto dove il corso d’acqua presenta il fenomeno della schiuma bianca, «esiste da diversi anni una discarica abusiva nel letto del fiume. Alcuni cittadini - dicono Perrone e Vita -, probabilmente con una scarsa conoscenza di come si deve fare una corretta raccolta differenziata, indisturbatamente lanciano i loro rifiuti direttamente nel letto del fiume sotto Piazza Matteotti.

Le discariche abusive sono presenti anche in altri parti del territorio satrianese. In particolare in contrada Pantanelle, ai bordi della strada comunale che costeggia la località «Caruso» e conduce sulla ss 95, i consiglieri di «Satriano 2050», hanno scoperto un deposito di amianto immerso nella vegetazione e una discarica vera e propria in un canale di scolo della strada. In tutto questo a valle della carreggiata, i contadini della zona si pregiano di coltivare i migliori vigneti del paese. La denuncia delle discariche abusive è oggetto di una seconda interrogazione del gruppo di Satriano 2050 che oltre «alla rimozione dei rifiuti chiede sapere quali azioni di controllo verranno intraprese».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MEDIAGALLERY

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 
Mancini a Matera: «Il Brasile vincerà il Mondiale»

Mancini a Matera: «Nel 2019 l'Italia qui per giocare una partita»

 
Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

 
Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

 
Le Pink Bari volano in finale per lo scudetto

La Primavera della Pink Bari vola in finale per lo scudetto

 
Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

 
Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

 
Le emozioni di Vasco:Il meglio del sold out al San Nicola di Bari

Le emozioni di Vasco: il meglio del sold out al San Nicola di Bari

 
Corri di notte con la GazzettaIl 29 c'è la Bari Night Run T-Roc

La corsa notturna Vd
della «Gazzetta»
torna la Bari Night Run

 
Corri di notte con la GazzettaIl 29 c'è la Bari Night Run T-Roc

Corri la sera con la «Gazzetta»: il 29 giugno c'è la Bari Night Run Video

 

LAGAZZETTA.TV

Economia TV
Trump minaccia dazi alla Cina per altri 200 miliardi

Trump minaccia dazi alla Cina per altri 200 miliardi

 
Mondo TV
Canada: si' Parlamento a legalizzazione marijuana

Canada: si' Parlamento a legalizzazione marijuana

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 12

Ansatg delle ore 12

 
Calcio TV
Mondiali, la Russia vede gli ottavi

Mondiali, la Russia vede gli ottavi

 
Italia TV
Maturita', previsioni rispettate: leggi razziali e Costituzione

Maturita', previsioni rispettate: leggi razziali e Costituzione

 
Meteo TV
Previsioni meteo per giovedi', 21 giugno 2018

Previsioni meteo per giovedi', 21 giugno 2018

 
Spettacolo TV
La scoperta interiore di Martino

La scoperta interiore di Martino