Venerdì 22 Giugno 2018 | 11:23

Dopo la sparatoria

«Bari, le postazioni 118
insicure e non a norma»

La Fimmg: non hanno nemmeno i bagni. La Asl: tra pochi giorni via ai lavori

«Bari, le postazioni 118insicure e non a norma»

BARI - «Le postazioni del 118 non sono soltanto poco sicure, ma sono anche carenti di idoneità strutturale». È la denuncia di Nicola Gaballo, segretario provinciale Fimmg Emergenza sanitaria Bari, all’indomani dell’episodio che ha riguardato la postazione di piazza Chiurlia, nella città vecchia, a pochi passi dal luogo dove nella notte tra martedì e mercoledì sono stati esplosi alcuni colpi di pistola.

Parliamo delle sedi in cui operano soccorritori (volontari) ma anche medici e infermieri: si tratta di strutture di proprietà della Asl o, in alcuni casi, prese in fitto o concesse in comodato dai Comuni. «Su 39 postazioni esistenti nella Asl Bari - spiega Gaballo - pochissime sono in regola con i requisiti minimi previsti dalla legge. Abbiamo postazioni in cui è assente il bagno, come quella del San Paolo, quelle dove è assente il riscaldamento, come al Di Venere, o postazioni in cui gli operatori convivono con scarafaggi e scorpioni come ad esempio il Cto dove l’igiene è talmente scadente che il personale medico è costretto a provvedere personalmente alle pulizie. È da un anno che chiediamo alla Asl Bari di intervenire. Il silenzio contro cui ci siamo scontrati non può più essere tollerato. Ci chiediamo addirittura se il servizio di emergenza, con i suoi medici, sia ritenuto non meritevole di attenzione». Il sindacato lancia dunque un ultimatum: «È ora di trovare una soluzione. Abbiamo fiducia nel direttore generale e ci rendiamo disponibili, come al solito, a cercare una soluzione condivisa per restituire decoro al settore».

Il dg Vito Montanaro proprio ieri si è occupato del problema. «Le 39 postazioni del 118 - spiega - sono state oggetto di verifica da parte di tecnici incaricati dalla Asl. Su ciascuna è stata elaborato un programma di interventi, che è stato poi trasformato in una scheda Fesr presentata alla Regione per ottenere il finanziamento. Abbiamo ottenuto l’autorizzazione. Siamo in attesa di firmare il disciplinare, propedeutico ad avviare la gara, ma entro pochissimo saranno attivate le procedure per la ristrutturazione a cominciare da quelle più urgenti». Per completare il programma di interventi servono circa 1,8 milioni di euro. Ieri, in una riunione con il dg, il direttore del servizio 118, il responsabile dell’area tecnica e il direttore sanitario, la Asl è corsa ai ripari: sono state individuate sia nuove postazioni che alcune sedi transitorie, in particolare a Bari città.

«La postazione di piazza Chiurlia - aggiunge Montanaro - è già stata svuotata da ieri (mercoledì, ndr): l’ambulanza medicalizzata è stata momentaneamente spostata al Giovanni XXIII e nel giro di un paio di giorni traslocherà in via Villari, vicino la guardia medica, l’automedica è andata a Triggiano, l’ambulanza “india” (senza medico, ndr) in questo momento è in via Napoli nella sede della Croce Rossa e potrebbe rimanere lì. La postazione del Cto, invece, sarà spostata definitivamente in un’altra ala dell’edificio, nei pressi della guardia medica, in locali più protetti e dotati di bagni».[m.s.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

sporcaccioni beccati a Bari mentre gettano rifiuti illegalmente

Sporcaccioni a Bari, sono 180 le multe nelle ultime due settimane

 
Punto primo intervento

«Punti di primo intervento, dopo le chiusure nessun medico in più»

 
alcuni dei cani ospitati nel rifugio di Anna Dalfino

«Il Comune di Bari trascura la sicurezza del canile gestito dai volontari»

 
Palagiustizia di Bari, in Consiglio dei ministri un decreto legge per smontare le tende

Palagiustizia di Bari, un decreto legge per «smontare le tende»
Stop ai processi sino a settembre

 
bicicletta in Puglia

Godere della Puglia girando in bicicletta

 
siti unesco puglia e basilicata

Matera 2019 e Puglia insieme come reti di siti Unesco

 
Bari, nessun riscatto in vista di ricapitalizzazione

Bari, nessun riscatto
in vista di ricapitalizzazione

 
Sulla stazione centrale di BariIl benvenuto a Papa Francesco

Sulla stazione centrale di Bari
Il benvenuto a Papa Francesco

 

MEDIAGALLERY

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 
Mancini a Matera: «Il Brasile vincerà il Mondiale»

Mancini a Matera: «Nel 2019 l'Italia qui per giocare una partita»

 
Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

 
Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

 
Le Pink Bari volano in finale per lo scudetto

La Primavera della Pink Bari vola in finale per lo scudetto

 

LAGAZZETTA.TV

Italia TV
Vaso da Guinness per l'albero di Sissi

Vaso da Guinness per l'albero di Sissi

 
Mondo TV
La premier neozelandese diventa mamma

La premier neozelandese diventa mamma

 
Meteo TV
Previsioni meteo per venerdi', 22 giugno 2018

Previsioni meteo per venerdi', 22 giugno 2018

 
Economia TV
Arriva App Nugo, tutto il viaggio sullo smartphone

Arriva App Nugo, tutto il viaggio sullo smartphone

 
Calcio TV
Messi male, e la papera Caballero

Messi male, e la papera Caballero

 
Notiziari TV
ANSAtg delle ore 8

ANSAtg delle ore 8

 
Spettacolo TV
Una vita spericolata, diventare criminali per caso

Una vita spericolata, diventare criminali per caso