Cerca

Sabato 20 Gennaio 2018 | 07:39

Mibact

Bari, 3,8 mln per Margherita
ed ex mercato del pesce

Firmato il decreto dal ministro Franceschini per finanziare i progetto di recupero dei due immobili

teatro Margherita

l Mibact ha finanziato progetti da 3,8 milioni di euro per il recupero dell’ex Mercato del pesce (1,8 milioni) e per il restauro del teatro Margherita di (2 milioni) di Bari. Il decreto - informa il Mibact - è stato firmato oggi dal ministro dei Beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini.
Il segretariato regionale Mibact Puglia è la stazione appaltante sia dei lavori del teatro Margherita sia dell’ex immobile del Mercato del pesce ed è impegnato a rendere percorribile ed utilizzabile, entro dicembre 2018, ogni spazio di questi luoghi della cultura di Bari per offrire alla città spazi idonei per mostre, eventi e spettacoli che sappiano esaltare gli aspetti contemporanei dell’espressione artistica.
Nell’ex Mercato del pesce - viene sottolineato - sono stati completati gli scavi archeologici che hanno interessato l’intero sedime del fabbricato oggetto dell’intervento di restauro in corso. Gli scavi hanno consentito di ottenere importanti informazioni sulla storia architettonica dell’ex Mercato e sulla stratificazione dell’area in cui è stato edificato. Al piano terra solo una parte della superficie sarà dedicata al mercato mentre la restante diventerà un pezzo integrante del percorso archeologico di Bari sotterranea. L’edificio ospiterà il polo dell’arte contemporanea in armonia con la città del passato. Al primo piano ci saranno gli spazi espositivi e le gallerie d’arte

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione