Lunedì 23 Luglio 2018 | 13:57

Mibact

Bari, 3,8 mln per Margherita
ed ex mercato del pesce

Firmato il decreto dal ministro Franceschini per finanziare i progetto di recupero dei due immobili

teatro Margherita

l Mibact ha finanziato progetti da 3,8 milioni di euro per il recupero dell’ex Mercato del pesce (1,8 milioni) e per il restauro del teatro Margherita di (2 milioni) di Bari. Il decreto - informa il Mibact - è stato firmato oggi dal ministro dei Beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini.
Il segretariato regionale Mibact Puglia è la stazione appaltante sia dei lavori del teatro Margherita sia dell’ex immobile del Mercato del pesce ed è impegnato a rendere percorribile ed utilizzabile, entro dicembre 2018, ogni spazio di questi luoghi della cultura di Bari per offrire alla città spazi idonei per mostre, eventi e spettacoli che sappiano esaltare gli aspetti contemporanei dell’espressione artistica.
Nell’ex Mercato del pesce - viene sottolineato - sono stati completati gli scavi archeologici che hanno interessato l’intero sedime del fabbricato oggetto dell’intervento di restauro in corso. Gli scavi hanno consentito di ottenere importanti informazioni sulla storia architettonica dell’ex Mercato e sulla stratificazione dell’area in cui è stato edificato. Al piano terra solo una parte della superficie sarà dedicata al mercato mentre la restante diventerà un pezzo integrante del percorso archeologico di Bari sotterranea. L’edificio ospiterà il polo dell’arte contemporanea in armonia con la città del passato. Al primo piano ci saranno gli spazi espositivi e le gallerie d’arte

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

La nuova geografia della mala nel rapporto della Dia

La nuova geografia della mala
nel rapporto della Dia

 
Auto si ribalta nel Baresemuore il conducente

Sangue sulle strade: due morti
in due distinti incidenti in Puglia

 
Riforma 118 entro l’anno ma c’è il «nodo» addetti

Riforma 118 entro l’anno ma c’è il «nodo» addetti

 
Banca popolare di Bari presa di mira: svaligiato bancomat con esplosivo

Banca popolare di Bari presa di mira: svaligiato bancomat con esplosivo

 
Bari, terrorista iracheno torna libero e chiede asilo

Bari, terrorista iracheno torna libero e chiede asilo

 
Ristorazione, l'azienda Ladisaconferma trend crescita: +24%

Ristorazione, l'azienda Ladisa conferma trend crescita: +24%

 

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS