Cerca

Sabato 25 Novembre 2017 | 03:08

Operazione dei Cc

Putignano, spacciavano droga
nel centro storico: 4 arresti

In cella un gruppo di pusher monitorati per almeno due anni: recuperate numerose dosi. I quattro hanno un'età compresa tra i 22 e i 45 anni

carabinieri

Quattro spacciatori sono stati arrestati dai Carabinieria Putignano in quanto ritenurti di aver messo in piedi un froga market nel centro del sud barese. In manette sono finiti Vito Aquilino, 45enne, Giovanni Derobertis, 23enne, Luca Martucci, 22enne e Vito Romanazzi, 27enne, tutti putignanesi e destinatari di una ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip del tribunale di Bari, Francesco Pellecchia, su richiesta del sostituto, SImona Filoni. Sono accusati di spaccio di sostanze stupefacenti continuato, in concorso tra loro.

Le indagini, condotte dai militari della Compagnia CC di Gioia del Colle e da quelli della Stazione di Putignano, sono state svolte tra l’ottobre 2014 ed il novembre 2016 ed hanno consentito di accertare, attraverso l’esecuzione di intercettazioni e di servizi di osservazione, controllo e pedinamento, come gli indagati fossero dediti allo spaccio al dettaglio di più sostanze stupefacenti e, precisamente, di marijuana, hashish, eroina e cocaina, nell’abitato di Putignano: alcuni di essi vendevano anche nel periodo in cui erano sottoposti a provvedimenti d’Autorità, quali l’obbligo di presentazione alla P.G.

I luoghi dello spaccio erano così i vicoli del centro storico, nella convinzione che, in quelle vie strette ed anguste, potesse essere più facile sottrarsi al controllo dei Carabinieri.

Numerose sono state le cessioni di dosi di sostanze stupefacenti documentate e recuperate, a riscontro dell’attività di spaccio. Precisamente, sono stati complessivamente sequestrati: gr. 6 di “eroina”, gr. 110 di hashish, gr. 11 di marijuana e gr. 4 di cocaina, mentre 30 sono i giovanissimi segnalati alla Prefettura come assuntori di sostanze stupefacenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione