Cerca

Venerdì 24 Novembre 2017 | 10:26

Operazione del Cc

Putignano, un chilo di droga
dietro muretto: preso 33enne

I militari hanno recuperato 190 grammi di cocaina, mezzo chilo di eroina e marijuana e 4 etti di marijuana.

Putignano, un chilo di drogadietro muretto: preso 33enne

Circa un chilo di droga costituito da 190 grammi di cocaina, mezzo chilo di eroina e 4 etti di marijuana, è stato sequestrato dai Carabinieri a Putignano dove è stato arrestato F.M., 33enne, accusato di commercializzazione di grossi quantitativi di sostanza stupefacente. Nel corso di una perquisizione nella sua abitazione, cui ha partecipato una unità cinofila, dopo aver notato un continuo via vai di persona dall'edificio, i militari della Compagnia di Gioia del Colle hanno trovato un consistente quantitativo di materiale per il confezionamento dello stupefacente: mentre, grazie al fiuto del cane antidroga, dietro alcuni muretti a secco dove l'uomo era stato notato recarsi nei giorni precedenti (il tutto "osservato" dai militari), sono saltati fuori 190 grammi di cocaina, mezzo chilo di eroina e 4 etti di marijuana, il tutto suddiviso in dosi termo sigillate e pronte per lo spaccio, per un valore stimato, al dettaglio, di circa 30.000,00 euro. F.M. è stato quindi arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e trasferito nel carcere di Bari.

Sempre a Putignano, i militari dell’aliquota operativa della Compagnia di Gioia del Colle, hanno arrestato per spaccio di droga, R.V., 27enne, sorpreso mentre cedeva due dosi di eroina ad un tossicodipendente del luogo. La droga è stata recuperata e sottoposta a sequestro. Il giovane spacciatore, su disposizione dell'autorità giudiziaria, è finito agli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione