Cerca

Venerdì 24 Novembre 2017 | 21:34

Operazione dei Carabinieri

Bari, arrestati 5 spacciatori
nella rete anche un pentito

Notificata una ordinanza di custodia cautelare: i fatti si riferiscono a due anni fa. Coinvolto anche uno che sta collaborando con la giustizia

carabinieri

Cinque presunti spacciatori di droga - tra cui un pregiudicato che attualmente sta collaborando con la giustizia - accusati, a vario titolo, di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e di violazione della sorveglianza speciale sono stati arrestati dai carabinieri sulla base di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dalla magistratura barese. I fatti risalgono all’ottobre 2015.

Si tratta di Giuseppe Addante, 33 anni, sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno, Davide Galletta, di 30, Valerio Lorusso, di 27, Onofrio Pizzimenti, di 31, e di un altro pregiudicato, attualmente collaboratore di giustizia, del quale non viene fornito il nome. Secondo l’accusa, il presunto gruppo criminale era dedito allo spaccio di cocaina, hascisc e marijuana nel quartiere Madonnella di Bari. I clienti dei pusher erano operai, studenti universitari, imprenditori, ma anche minorenni. Nel corso dell’indagine erano già state arrestate cinque persone.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione