Cerca

Domenica 19 Novembre 2017 | 22:47

In manette tre albanesi

Bari, cercano di evitare
controlli al porto: arrestati

Bari, cercano di evitarecontrolli al porto: arrestati

Tre cittadini albanesi sono stati arrestati dalla Polizia di frontiera al Porto dopo essere stati sorpresi mentre tentavano di far entrare in Italia un loro connazionale colpito da provvedimento di espulsione. I tre, a bordo di un’autovettura Renault Megane, sono stati notati e fermati dal personale dell’Ufficio di Polizia di Frontiera del Porto mentre tentavano di dileguarsi in direzione dell’uscita del Porto, approfittando delle animate fasi di controllo dei passeggeri in uscita dal Terminal.

Gli agenti hanno bloccato l’auto ed effettuato nei confronti dei tre occupanti il controllo di Polizia, accertando che uno dei due passeggeri, era stato colpito da un provvedimento di espulsione del 2016 e che non era stato autorizzato al reingresso nel territorio nazionale, mentre gli altri due, di cui solo uno regolare sul territorio italiano, si erano resi responsabili in concorso dell’ingresso illegale del loro connazionale. I due «tassisti» sono stati rinchiusi in carcere, mentre il terzo è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione