Cerca

Domenica 19 Novembre 2017 | 11:45

E' ai domiciliari

«Pizzo» sulla bici elettrica
Altamura, arrestato 39enne

L'uomo aveva chiesto 100 euro per restituirla: ma il proprietario ha avvisato i carabinieri

«Pizzo» sulla bici elettricaAltamura, arrestato 39enne

Cento euro di «pizzo» per restituire un bene di mille euro. La proposta si è tradotta in un arresto per un 39enne di Altamura, vecchia conoscenza delle forze dell'ordine, finito in manette con l'accusa di estorsione. L'uomo, dopo aver rubato una bici elettrica del valore di circa mille euro, aveva chiesto 100 euro al proprietario per la restituzione del mezzo a due ruote. La vittima, però, si è rivolta ai carabinieri della Compagnia di Altamura che si sono presentati all'appuntamento: dopo aver intascato la i soldi, il 39enne è stato arrestato e posto ai domiciliari nella sua abitazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione