Lunedì 25 Giugno 2018 | 16:02

I 90 milioni di finanziamenti

Bari, l'Interporto perde i fondi
per raddoppio. Il Tar: inaffidabili

Bari, l'Interporto perde i fondiper raddoppio. Il Tar: inaffidabili

BARI - L’Interporto regionale della Puglia non ha rispettato i termini per la realizzazione del primo stralcio del raddoppio, e ad oggi non si trova «nella condizione di presentare accordi efficaci, in grado di garantire l’effettivo apporto dei mezzi finanziari indispensabili alla realizzazione dell’opera». Per questo il Tar di Bari (sentenza 497/2017) ha respinto il ricorso della società della famiglia Degennaro contro il provvedimento della Regione che aveva disposto il definanziamento di 90 milioni di fondi europei del periodo 2014-2020 e la revoca dei 9 milioni di anticipo erogati nel 2013.

A ottobre scorso i giudici amministrativi avevano sospeso il provvedimento regionale, dando la possibilità all’Interporto di rientrare in gioco presentando un accordo di partnership con un nuovo finanziatore e rendicontando i 9 milioni. Tuttavia, osserva ora il Tar, «la suddetta partnership non si è concretizzata nei termini indicati»: General Electric si è limitata «a prendere in considerazione l’”eventualità” di cooperare all’iniziativa». Ecco perché la revoca disposta dalla Regione, è scritto in sentenza, è «sostanzialmente fondata sull’intervenuta inaffidabilità del soggetto beneficiario del finanziamento»: sono state respinte le argomentazioni di Interporto, che contestava una serie di violazioni formali del procedimento. Il Tar parla tuttavia di «parziale imputabilità dei ritardi alla Regione», riferendosi probabilmente ai tempi di rendicontazione delle risorse già spese.
Nelle scorse settimane l’Interporto aveva restituito 5,8 milioni di euro e dovrà ora darne alla Regione altri 1,7, poiché ha potuto rendicontare nei tempi solo la spesa di circa 2,5 milioni. La società, comunque, annuncia appello al Consiglio di Stato e - sui ritardi - sta valutando una ulteriore diffida alla Regione.

L’assessorato ai Trasporti, invece, darà immediatamente esecuzione alla revoca e dovrà dunque decidere come spendere i 90 milioni. «La Regione può valutare altri progetti - dice l’assessore Gianni Giannini - essendosi prodotta la nuova disponibilità dei 90 milioni sul Po 2014-2020: non c’è, comunque, alcun rischio nemmeno remoto che i fondi vadano persi». Non è impossibile che venga finanziato un nuovo progetto relativo a infrastrutture interportuali, dedicate cioè alla logistica intermodale. Fs Logistica (avvocato Beppe Macchione), proprietaria dei suoli dell’ex scalo Ferruccio su cui sarebbe dovuto sorgere il raddoppio di Interporto, ha intanto chiesto la restituzione delle aree. [m.s.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Udienze panali sospese a Bari per lo sciopero degli avvocati

Udienze penali sospese a Bari per lo sciopero degli avvocati

 
Bari, afghano arrestato ed assolto: non progettava attentati

Bari, afghano arrestato ed assolto: non progettava attentati

 
Compirono omicidio nel 2014, due arrestati a Bari

Compirono omicidio nel 2014, due arrestati a Bari

 

Emiliano: in Puglia il Centrosinistra vince 10 a 1

 
nuova via Amendola

Raddoppio via Amendola, da oggi a Bari si fa sul serio

 
Rogo nell'area ex Ansaldo, fiamme spente da pompieri e uomini Aeronautica

Rogo nell'area ex Ansaldo, fiamme spente da pompieri e uomini dell'Aeronautica

 
Incontro col Papa a Bari, «droni» e maxischermi»

Papa a Bari, droni e maxischermi. Pass in Curia e nelle parrocchie

 
Inaugurato il diretto Bari-Mosca della S7 Airlines

Inaugurato il diretto Bari-Mosca della S7 Airlines

 

MEDIAGALLERY

Compirono omicidio nel 2014, due arrestati a Bari

Compirono omicidio nel 2014, due arrestati a Bari

 
Prove tecniche aspettando papa Francesco a Bari

Prove tecniche aspettando papa Francesco a Bari

 
Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

 
Impresa della Pink Bari Primavera battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

Scudetto alla Pink Bari Primavera
battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

 
Apricena, una discarica abusiva in pieno parco

Apricena, trovata una discarica abusiva in pieno parco

 
Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

 
Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
A bordo della Lifeline, "libici non rispondono"

A bordo della Lifeline, "libici non rispondono"

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 15

Ansatg delle ore 15

 
Meteo TV
Previsioni meteo della settimana

Previsioni meteo della settimana

 
Economia TV
Mossa (Banca Generali): volatilita' mercati legata a algoritmi

Mossa (Banca Generali): volatilita' mercati legata a algoritmi

 
Italia TV
Ucciso da bomba in auto nel Vibonese, 6 fermi

Ucciso da bomba in auto nel Vibonese, 6 fermi

 
Spettacolo TV
Kidman e Farrell, coppia da horror

Kidman e Farrell, coppia da horror

 
Calcio TV
La Colombia travolge ed elimina la Polonia

La Colombia travolge ed elimina la Polonia

 
Sport TV
Tortu batte Mennea

Tortu batte Mennea