Cerca

Venerdì 24 Novembre 2017 | 04:32

Maratona

Bari, il 1 maggio
il «Giro del faro»

Coni, 7 milioni alla Pugliaper recuperare 14 impianti

Bari ospiterà il primo maggio la terza edizione de «Il Giro del Faro», gara podistica provinciale Fidal sulla distanza di km 10 competitiva e di km 5 e km 10 non competitiva. L’evento è organizzato dalla sezione Atletica Leggera del Cus Bari, con il patrocinio del Comune di Bari, dell’Università degli Studi «Aldo Moro» di Bari e della Fiera Del Levante di Bari. L’obiettivo dei promotori è superare la soglia dei mille iscritti.
La gara, valida come terza tappa del «Trofeo Provinciale Terra di Bari» circuito articolato in 17 prove di Corsa su Strada e 1 prova di Trail , è stata presentata nella Sala Giunta del Comune di Bari da Pietro Petruzzelli, assessore All’Ambiente e allo Sport del Comune di Bari, Giuseppe Angiuli Vice Presidente CUS Bari, Antonella De Tullio Capo Sezione Atletica Leggera CUS Bari, il Presidente Provinciale Fidal Bari Francesco De Mattia e il Presidente del Comitato Sport Universitario Silvio Tafuri. La partenza della corsa è prevista il primo maggio alle 9,30, con start e arrivo dalla pista di atletica del Cus.
«L'iniziativa - ha detto Antonella De Tullio Capo Sezione Atletica Leggera CUS Bari - è dedicata al presidente fondatore del Cus Bari Ignazio Loiacono, fondatore del movimento per lo sport universitario in Italia e nel Mondo. Ignazio Lojacono ha sempre amato lo sport che per lui rappresentava uno dei pilastri formativi per i giovani». «L'atletica e le iniziative come questa - ha aggiunto l’assessore Petruzzelli - rappresentano una delle migliori realtà sportive protagoniste nella città di Bari, che coinvolge la parte sana della società».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione