Cerca

Giovedì 23 Novembre 2017 | 17:58

Corso educazione alimentare

Bari, oltre 200 bambini
a scuola di... pasticceria

L'iniziativa organizzata dal Comune di Bari e dall'azienda Ladisa che cura il servizio di refezione scolastica

Bari, oltre 200 bambinia scuola di... pasticceria

Si è concluso oggiconclude oggi il progetto DOLCI…PASTICCI, l’iniziativa dedicata ai temi dell’alimentazione e del cibo, organizzata dal Comune di Bari con la consigliera incaricata Ins. Rosa Grazioso e dall’azienda di ristorazione Ladisa Srl, che ha coinvolto 200 alunni delle scuole di Bari. 
Un’attività accolta positivamente da Ladisa - che gestisce il servizio di refezione scolastica nel comune di Bari - da sempre impegnata e attenta ai temi dell’educazione alimentare, coinvolgendo soprattutto i ragazzi.
Sono otto gli istituti che tra febbraio e aprile hanno partecipato al laboratorio di pasticceria tenutosi direttamente presso lo stabilimento produttivo di Ladisa nella zona industriale di Bari. 
I ragazzi, in un contesto diverso dai soliti banchi di scuola, si sono fatti coinvolgere dall'entusiasmo e hanno "pasticciato" tra scodelle, uova, zucchero e farina mettendo in pratica quanto appreso durante la lezione dei maestri pasticceri.
L’attività svolta è il riepilogo di percorsi avviati dalle insegnanti all’interno delle scuole e propulsiva ad attività legate a corretti stili alimentari.
«Tutti gli alunni con tanto di cappellino e grembiule si sono messi alla prova, riscoprendo i valori degli ingredienti e delle tradizioni locali; c’è chi si è divertito ma ha creato solo “pasticci” e chi invece ha mostrato di avere doti per un possibile futuro da pasticcere». 
A prescindere dal risultato, al termine della giornata, tutti si sono portati a casa il proprio capolavoro, il diploma e tante nuove nozioni inerenti ai temi dell’alimentazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione