Cerca

Venerdì 17 Novembre 2017 | 18:43

A Conversano

Odontoiatria e nuove tecniche
formazione per studenti e operatori

I corsi (gratuiti) sono frutto di una intesa tra Villa Lucia hospital, l'Università di Cagliari e la Ludes Hei Foundation di Malta

Odontoiatria e nuove tecnicheformazione per studenti e operatori

Un corso di formazione gratuito di primo, secondo e terzo livello su implantologia, chirurga orale, prevenzione e nuove metodiche con focus dedicati all'odontoiatria pediatrica, è stato organizzato presso la Dental Unit di Villa Lucia hospital (GVM Care & research) d'intesa con la scuola di specializzazione di Ortodonzia e Pedodonzia della Università di Cagliari e con la LUdeS HEI Foundation di Malta.

La formazione ultra specialistica è destinata a studenti già laureati che hanno intrapreso il percorso della specializzazione ma anche a professionisti e a tutte quelle figure che già lavorano nel settore odontoiatrico, a partire dagli assistenti alla poltrona, agli igienisti e ai tecnici fino ad arrivare a chirurghi. I corsi hanno l’obiettivo di proporre nuovi approcci metodologici alle diverse specialità dell’Odontoiatria, in relazione alle moderne tecnologie. Al termine dei corsi i partecipanti acquisiscono crediti e punteggi ECM che variano a seconda del tipo di formazione scelta.

“L’evoluzione elle metodiche, dei materiali e delle tecnologie applicate all’Odontoiatria clinica ha avuto negli ultimi anni un incremento esponenziale – spiega il dottor Napoleone, responsabile della Dental Unit di Conversano - a fronte di questo profondo processo di innovazione tecnologica, è necessario per medici e operatori di approfondire le proprie conoscenze scientifiche e affinare le proprie competenze. Sulla base di queste due collaborazioni – conclude Napoleone - è nata una rete formativa a cui possono accedere anche altri enti universitari interessati a promuovere l’aggiornamento continuo di operatori e medici nell’ambito odontoiatrico”.

 

La formazione ultra specialistica è destinata a studenti già laureati che hanno intrapreso il percorso della specializzazione ma anche a professionisti e a tutte quelle figure che già lavorano nel settore odontoiatrico, a partire dagli assistenti alla poltrona, agli igienisti e ai tecnici fino ad arrivare a chirurghi. I corsi hanno l’obiettivo di proporre nuovi approcci metodologici alle diverse specialità dell’Odontoiatria, in relazione alle moderne tecnologie. Al termine dei corsi i partecipanti acquisiscono crediti e punteggi ECM che variano a seconda del tipo di formazione scelta.

  

I corsi – in relazione ai contenuti e alle metodiche da illustrare – saranno tenuti da docenti dell' Università di Cagliari o della LUDeS di Malta, ma anche da professori, provenienti dall’ ambito accademico, e da professionisti esperti. Alcune lezioni, laddove sia necessario per fini didattici, si svolgono in collegamento diretto con la sala operatoria e i partecipanti possono così assistere agli interventi live tramite collegamenti video resi possibili dall’impiego di telecamere installate all’interno dell’ospedale.

 

“L’obiettivo è quello di far apprendere le tecniche e le conoscenze moderne dalle più semplici alle più avanzate e formare tutti gli operatori della divisione odontoiatrica – dichiara il dottor Vincenzo Piras, direttore della scuola di specializzazione in Ortodonzia della Università di Cagliari– in modo tale da essere sempre aggiornati e offrire ai pazienti trattamenti con uno standard di qualità elevato”.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione