Cerca

Domenica 19 Novembre 2017 | 13:31

facoltà di Giurisprudenza

Bari, dall'Università
alla pratica lavorativa

Bari, dall'Universitàalla pratica lavorativa

BARI - Al via la seconda edizione della clinica legale del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Bari su "L'ADR a tutela dei consumatori e delle piccole imprese”, coordinata da Francesca Vessia docente di diritto commerciale. Un progetto, si legge in una nota, che è il primo nel Dipartimento e che guarda al futuro innovando la didattica, per favorire il contatto diretto degli studenti con il mondo del lavoro.

Undici studenti di Giurisprudenza, selezionati in base al merito, saranno impegnati da marzo presso le sedi del Corecom Puglia e dell’Adiconsum di Bari per sperimentare l’attuazione concreta degli strumenti alternativi di risoluzione non giudiziale delle controversie (ADR) a tutela di consumatori e di piccole imprese.

La clinica, inserita nel progetto di miglioramento della didattica denominato "LiPI-LAB" (Law in Practice Innovative Lab), si avvale del partneriato del Co.re.com. Puglia e dell’Associazione Adiconsum di Puglia e Basilicata. Si tratta di un’iniziativa che apre la strada a nuove professionalità per gli studenti di giurisprudenza in linea con il percorso tracciato dall’Unione europea che punta a un rafforzamento della mediation per la tutela dei consumatori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione