Cerca

Mercoledì 22 Novembre 2017 | 23:21

vittima è anche consigliere comunale

Rapina ad Acquaviva
ferito commerciante

Rapina ad Acquavivaferito commerciante

BARI - Un commerciante è rimasto ferito, in modo lieve, da un colpo di pistola sparato da persone non ancora identificate durante una rapina compiuta ad Acquaviva delle Fonti. Due uomini, con i volti coperti con passamontagna, uno dei quali armato con un fucile e l’altro con una di pistola, hanno fatto irruzione all’interno del negozio dell’uomo che vende all’ingrosso materiale per edilizia.

Il commerciante alla vista dei rapinatori ha reagito e nel corso di una colluttazione è partito un colpo di pistola, calibro 22, che ha ferito di striscio il proprietario del negozio, Tommaso Montenegro, che è anche consigliere comunale ad Acquaviva delle Fonti. La vittima è stata medicata in ospedale: guarirà in 7 giorni. I rapinatori sono poi fuggiti con il portafogli del commerciante contenente circa 1000 euro. Indagano i carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione