Cerca

Domenica 22 Aprile 2018 | 05:08

I novant'anni di Franco Chieco

Una vita nel giornalismo e per la «Gazzetta»

I novant'anni di Franco Chieco

di AMERIGO DE PEPPO

Anni fa, in un ascensore dell’Hotel Vesuvio di Napoli, ci imbattemmo a mezzanotte in Riccardo Muti: era stanco, annoiato e sembrava poco incline a parlare con uno sconosciuto. La password per sbloccarlo era però molto semplice: Franco Chieco. Nel sentire questo nome, un sorriso non di circostanza illuminò il suo volto. «Come sta? Lo sente spesso? Mi farebbe la cortesia di salutarlo?»

È solo una piccola prova della stima di cui gode, non solo a Bari, Franco Chieco, che in questi giorni festeggerà i suoi primi 90 anni: un giornalista che ha scritto capitoli importanti della storia della Gazzetta del Mezzogiorno (è stato per anni redattore capo e assistente del direttore), ma che è stato anche un punto di riferimento nel sindacalismo di categoria, a livello locale e nazionale.

Nella cabala, si sa, 90 è il numero della paura, ma Franco Chieco non sa cosa significhi questa parola: guida severa, ma sicura, ha insegnato a tanti giovani l’arte del giornalismo, anche con l’ironia, morbo di cui è portatore sano dalla nascita.

Socialista e cattolico convinto, con una smisurata passione per la lirica, della quale è stato (ed è ancora) critico a livello nazionale, ha sempre diviso le sue giornate tra redazione e sedi sindacali, l’Assostampa di Puglia e Basilicata di cui è stato presidente per anni, e la Federazione della Stampa a Roma, all’interno della quale è stato membro di giunta. Ha ricoperto importanti incarichi all’Ordine dei giornalisti e nell’Inpgi (il nostro istituto di previdenza) e nella Casagit (la nostra cassa medica), ma il suo vero, unico grande amore è stato e resta il sindacato. La sua voce diventa vibrante quando racconta le maratone notturne per chiudere un contratto nazionale o risolvere la crisi di un giornale.

E ancora oggi, malgrado abbia preso la decisione, speriamo non definitiva, di «appendere la penna al chiodo», Franco Chieco, per tutti Don Franco, non ha smesso di seguire l’attualità politica e cosa succede nel mondo dell’informazione: lo fa con la curiosità di un bambino, ma con il bagaglio culturale e di esperienza di chi sta per tagliare un traguardo così prestigioso. E noi, nel ricordare il suo acronimo OFUF (Ogni figura un fatto), lo preghiamo di continuare così, il più a lungo possibile. Una preghiera che gli rivolgiamo con affetto e, come direbbe lui, umiliter.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Aperture centri commerciali«Sciopero 25 aprile e 1 maggio»

Aperture centri commerciali
«Sciopero 25 aprile e 1 maggio»

 
Bari, cade con la motosul lungomare: muore 54enne

Bari, cade con la moto
sul lungomare: muore 54enne
Foto: l'incidente in diretta

 
Tangenti, ai domiciliaridirigente del Policlinico

Tangenti, ai domiciliari
dirigente del Policlinico

 
San Nicola per Bari

Con la processione
al via San Nicola 2018

 
Tribunale dei minori

Coppia sequestra bambino
con la complicità della madre

 
Pierfrancesco Favino

Bif&st al via con Favino
e una mostra su Tornatore

 

MEDIAGALLERY

La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

 
Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

 
Puglia, Papa Francesco ad Alessano

Puglia, Papa Francesco ad Alessano

 
Papa Francesco celebra messa a Molfetta

Papa Francesco celebra messa a Molfetta

 
Papa Francesco

Papa Francesco da Alessano a Molfetta: tappe sui luoghi di don Tonino Bello

 
Bradanica, dopo 50 anniaperti i primi 8 chilometri

Bradanica, dopo 50 anni
aperti i primi 8 chilometri

 
Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

 
Tentata estorsione, fermati  avvocato e maresciallo Gdf

Tentata estorsione, fermati
avvocato e maresciallo Gdf

 
Tre arresti nel Foggianoper una serie di rapine e furti

Tre arresti nel Foggiano
per una serie di rapine e furti

 

LAGAZZETTA.TV

Italia TV
Cerca sistemare antenna e cade, morto

Cerca sistemare antenna e cade, morto

 
Mondo TV
Tutti i record di Elisabetta II

Tutti i record di Elisabetta II

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 19

Ansatg delle ore 19

 
Economia TV
Brembo: -6% emissioni inquinanti nel 2017

Brembo: -6% emissioni inquinanti nel 2017

 
Meteo TV
Previsioni meteo per domenica, 22 aprile 2018

Previsioni meteo per domenica, 22 aprile 2018

 
Calcio TV
Serie A: oggi tre anticipi, apre Spal-Roma

Serie A: oggi tre anticipi, apre Spal-Roma

 
Spettacolo TV
Simply the Best? Per Tina Turner e' si'

Simply the Best? Per Tina Turner e' si'

 
Sport TV
Motogp, oggi le libere ad Austin

Motogp, oggi le libere ad Austin