Lunedì 25 Giugno 2018 | 06:36

Bari

Poggiofranco, c'è una nuova via
aperto prolungamento via Matarrese

Poggiofranco, c'è una nuova via aperto prolungamento via Matarrese

di FRANCESCO PETRUZZELLI

BARI - Quattro corsie, pista ciclabile bidirezionale e 700 metri di comodità con rotatoria. Un tratto forse piccolo ma essenziale per collegare il quartiere verso il ponte dell’Asse Nord Sud, quindi verso il mare, o in direzione opposta verso la tangenziale e il quartiere Carbonara. A Poggiofranco si aggiunge un altro tassello alla mobilità stradale racchiuso nell’inaugurazione del prolungamento di via Salvatore Matarrese nella parte compresa tra viale Josemaría Escrivà e via generale Bellomo.

Un’opera attesa da anni da automobilisti e residenti e che proietterà il quartiere verso una mobilità più ordinata anche nell’ambito dei cantieri stradali e ferroviari targati Ferrovie Appulo Lucane. «Questo tratto - spiega l’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso - consentirà a chi proviene da via Escrivà di potersi immettere direttamente su via Generale Bellomo e viceversa. In corrispondenza di via Bellomo c’è un impianto semaforico funzionante per regolamentare il traffico di immissione. Si tratta di un semaforo temporaneo perché, nell’ambito delle opere che le Fal hanno già appaltato per sopperire alla chiusura del passaggio a livello di via Delle Murge, è prevista anche la costruzione di una nuova rotatoria che consentirà di eliminare proprio quel semaforo. Tra le opere da realizzare, sempre a cura di Fal, c’è anche il prolungamento di via Escrivà a partire dalla rotatoria eseguita dai soggetti privati titolari della lottizzazione Noema, che permetterà di potersi raccordare direttamente con viale Salvatore Tatarella dove sarà costruita una ulteriore grande rotatoria che connetterà anche i residenti della zona di Santa Fara con la zona di Poggiofranco».

Prosegue l’assessore: «L’apertura di questo tratto di viabilità avviene dopo un lungo periodo in cui molti tra residenti e titolari di attività commerciali lamentavano il fatto che quella fosse di fatto una strada cieca, e dunque oggi possiamo senz’altro affermare che il prolungamento di via Salvatore Matarrese diventa una strada di transito che collega due strade importanti». L’opera si inserisce nei cantieri Fal che dovrebbero iniziare nel 2017 e che, nell’ambito del raddoppio della linea ferroviaria Bari-Matera, porteranno alla chiusura e messa in sicurezza dei passaggi a livello di viale Delle Murge e della zona di Santa Caterina con la realizzazione di altre rotatorie e di una strada collegata a via Solarino per chi proviene da viale Pasteur, quindi idealmente dal lato mare di via Brigata Bari e via Brigata Regina. In sostanza un piano di riorganizzazione e di decongestione del traffico all’ombra dell’Asse Nord-Sud.

«D’ora in avanti il traffico della zona risulterà senz’altro alleggerito dall’apertura di questa nuova arteria di collegamento, con evidenti benefici sia per i residenti sia per le attività commerciali insediate in zona», assicura il presidente del II Municipio Andrea Dammacco. Ora per questo prolungamento resta solo il problema dell’intitolazione, un po’ come sta accadendo per il nuovo ponte dell’Asse Nord-Sud, il cui sondaggio online, annunciato dal Comune, stenta a decollare a distanza di due mesi dall’inaugurazione dell’opera, nonostante una prima rosa di nomi come Bona Sforza, del Levante, Pertini e 9 settembre 1943. «Siamo in attesa del parere definitivo della Prefettura per intitolare, come da delibera di giunta approvata qualche mese fa, questo tratto di via Salvatore Matarrese ad Orfeo Mazzitelli, storico imprenditore (nonché fondatore di Telebari, ndr) e figura di spicco della nostra comunità», dice l’assessore alla Toponomastica Angelo Tomasicchio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Rogo nell'area ex Ansaldo, fiamme spente da pompieri e uomini Aeronautica

Rogo nell'area ex Ansaldo, fiamme spente da pompieri e uomini dell'Aeronautica

 
Incontro col Papa a Bari, «droni» e maxischermi»

Papa a Bari, droni e maxischermi. Pass in Curia e nelle parrocchie

 
Inaugurato il diretto Bari-Mosca della S7 Airlines

Inaugurato il diretto Bari-Mosca della S7 Airlines

 
Andrea con la moglie

Andrea, operaio ex Om da 7 anni senza lavoro. «Da 15 mesi vivo per strada»

 
Polemiche per il dlVolpe: «Uno spot in malafede»

Polemiche per il decreto legge
Volpe: «Uno spot in malafede»
Anm: iter straordinario per sede

 
cadavere trovato vicino allo stadio

Bari, trovato un corpo vicino lo stadio San Nicola

 
Baglioni in concerto a Bari, aggiunta la data dell'8 novembre

Baglioni in concerto a Bari, aggiunta la data dell'8 novembre

 

MEDIAGALLERY

Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

 
Impresa della Pink Bari Primavera battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

Scudetto alla Pink Bari Primavera
battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

 
Apricena, una discarica abusiva in pieno parco

Apricena, trovata una discarica abusiva in pieno parco

 
Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

 
Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle ore 19

Ansatg delle ore 19

 
Italia TV
Topi tra i cassonetti al centro di Roma

Topi tra i cassonetti al centro di Roma

 
Mondo TV
Saudite al volante: finalmente indipendenti

Saudite al volante: finalmente indipendenti

 
Economia TV
In aziende appena 5% donne al top stipendi

In aziende appena 5% donne al top stipendi

 
Calcio TV
Baresi e Albertini al memorial Freti

Baresi e Albertini al memorial Freti

 
Spettacolo TV
Fuga dall'isola del Diavolo

Fuga dall'isola del Diavolo

 
Meteo TV
Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

 
Sport TV
Tortu batte Mennea

Tortu batte Mennea