Cerca

Venerdì 24 Novembre 2017 | 04:32

Sequestro della Gdf

Marchio «CE» contraffatto
sequestrati 34mila giocattoli

Bloccato un carico diretto a un commerciante cinese a Roma. Materiale bandito in Europa

Marchio «CE» contraffattosequestrati 34mila giocattoli

Oltre 34mila giocattoli con marchio CE contraffatto sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza al Porto di Bari. I finanzieri del Gruppo e i funzionari del servizio antifrode dell'Agenzia delle Dogane hanno fermato per controlli un mezzo pesante che trasportava un carico a un negozio gestito da un cinese a Roma.

E' stato accertato che si trattava di giocattoli, apparecchiature a basso voltaggio e pile necessario al loro funzionamento, pronte per vendita al dettaglio. Sulle confezioni non erano riportate le informazioni in italiano a tutela del consumatore e la marcatura "CE" risultava essere contraffatta.

Inoltre, un controllo eseguito presso la Banca dati “Rapex” (Rapid alert system for non-food products) istituita presso la commissione europea, prevedeva un divieto di commercializzazione, ritiro e richiamo per i giocattoli denominati "Smash water ball": quindi tutto il carico è stato sottoposto a sequestro e il rappresentante della ditta importatrice denunciato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione