Cerca

Sabato 18 Novembre 2017 | 00:09

In piazza Moro

Ventenne pestato a Bari
da una banda di teppisti
per una sigaretta negata

Ragazzo pestato a Bari da una banda di teppisti per una sigaretta negata

BARI - Pestaggio in piazza Moro a Bari ai danni di un 20enne. Intorno alle 19, una banda di teppisti, a quanto pare tra i 18 e i 20 anni, lo ha aggredito procurandogli ferite all'arcata sopraccigliare, allo zigomo e alla bocca e lesioni al setto nasale.

Immediato l'intervento di un'ambulanza del 118 che gli ha prestato le prime cure prima di portarlo al pronto soccorso della Mater Dei. Sul posto anche Carabinieri e Polizia municipale.

Amici della vittima hanno ricostruito quanto accaduto (vedi video). «Si sono accaniti solo perché stava difendendo un amico, al quale avevano chiesto una sigaretta. Ha detto che non ce l'aveva, lo hanno preso di mira, è intervenuto Claudio e lo hanno pestato».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • revisore

    11 Agosto 2016 - 12:12

    E' successo in pieno centro, in un luogo sensibile trattandosi della stazione.Le chiacchiere che istituzioni e mezzi di informazione diffondono sul presunto controllo del territorio stanno a ZERO.Fate tutti schifo e non è una novità.Città invivibile,la peggiore d'Italia,forse d'Europa.

    Rispondi

Altri articoli dalla sezione