Sabato 21 Luglio 2018 | 17:40

A Bari

Colpi di mitragliatore in strada
arrestati sorvegliati speciali

Guardia di Finanza

BARI - Gli uomini della Guardia di finanza hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di due persone che dovranno rispondere di detenzione di armi da guerra aggravata dal metodo mafioso. Si tratta di Gaetano Capodiferro, noto come «U scannat», di 33 anni, e Vito Romito, di 30 anni, entrambi sorvegliati speciali con obbligo di soggiorno, ritenuti vicini al clan 'Strisciugliò. Per la Procura sarebbero coloro che a mezzogiorno del 9 gennaio scorso, nel quartiere San Paolo di Bari, a scopo intimidatorio, avrebbero sparato in strada, senza colpire nessuno, 12 colpi di mitragliatore.

Nel corso delle indagini è emerso che custode del mitragliatore da guerra usato come prova di forza, fu Francesco De Benedictis, tratto in arresto 4 mesi fa per possesso d’arma da guerra. A lui si arrivò il 19 gennaio tramite controlli e perquisizioni interforze disposte dalla Procura dopo quel mezzogiorno di fuoco del 9 gennaio. Il ritrovamento dell’arma e le prove balistiche hanno poi consentito di fare chiarezza sui rapporti tra i tre uomini e l’atto intimidatorio compiuto per spegnere gli appetitivi di clan rivali agli Strisciuglio nel quartiere San Paolo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bari, terrorista iracheno torna libero e chiede asilo

Bari, terrorista iracheno torna libero e chiede asilo

 
Ristorazione, l'azienda Ladisaconferma trend crescita: +24%

Ristorazione, l'azienda Ladisa conferma trend crescita: +24%

 
Bari, incendio in appartamento:in salvo una donna sul balcone

Bari, fuoco e panico a Japigia. «Tutti fuori»: salva una donna Foto
Vd: le grida d'aiuto e il salvataggio

 
Crac Ferrovie Sud Est: Emiliano richiederà la parte civile al dibattimento

Crac Ferrovie Sud Est: Emiliano richiederà la parte civile al dibattimento

 
Bari Palagiustizia, gli avvocati fanno ricorso alla Corte europea dei diritti dell'uomo

Bari Palagiustizia, gli avvocati fanno ricorso alla Corte europea dei diritti dell'uomo

 
Bari, Decaro: «In arrivo in città 25 bus nuovi»

Bari, Decaro: «In arrivo in città 25 bus nuovi»

 
Sequestrate a Bari 11 tonnellate di sigarette

Sequestrate a Bari
11 tonnellate di sigarette

 
Calcio, Bari; dipendenti mettono in mora Giancaspro

Calcio, Bari; dipendenti
mettono in mora Giancaspro

 

GDM.TV

Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 

PHOTONEWS