Cerca

Domenica 19 Novembre 2017 | 15:20

Resterà fino a lunedì

La nave Vespucci a Bari
migliaia di visitatori in coda

La nave Vespucci a Bari migliaia di visitatori in coda

BARI - Sono circa cinquemila le persone che ieri, nel giorno del suo approdo, hanno visitato la nave scuola Amerigo Vespucci, nel porto di Bari fino a domani, nell’ambito della campagna navale organizzata per il suo 85/o anniversario. I militari della Marina, che ieri hanno prontamente soccorso sei persone colte da malore mentre attendevano di salire a bordo, hanno allestito delle postazioni di ristoro lungo il serpentone di visitatori che anche oggi si sono riversati nel porto del capoluogo, invaso dai turisti per i festeggiamenti dedicati al patrono della città, San Nicola.

Alle 14.30 erano circa 2.500 i visitatori del Vespucci, ai quali sono state fornite bottigliette d’acqua durante l’attesa sotto un caldo sole, stemperato appena dal vento. Anche oggi baresi e turisti, entusiasti, hanno affollato il veliero su cui sono stati accolti dalle impeccabili cortesia e pazienza dell’equipaggio.

Domani la nave salperà da Bari alla volta di Trieste. E per salutare chi non ha potuto visitarla, il comandante Cuzio Pacifici, se le condizioni meteo lo permetteranno, navigherà a vele spiegate lungo la costa Sud del capoluogo, per fare ammirare il Vespucci nello splendore che il restauro di 916 giorni gli ha restituito.

Intanto, domani mattina a bordo, tra gli ultimi eventi in programma, sarà presentata la campagna 'Cetacei 2016'. Partner della campagna navale del Vespucci, che è ambasciatore del Comitato Roma2024, sono inoltre Marevivo, Telethon, Wwf, Siia, e Lega contro l’ipertensione, Croce Rossa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione