Cerca

Martedì 21 Novembre 2017 | 21:59

solidarietà

Materassi Msc a senzatetto
Una «rete» Incontra-Ladisa

senzatetto

Millesettecento materassi regalati a Caritas, Croce Rossa e dormitorio Andromeda. Sono il regalo ai senza fissa dimora della città, una rete di solidarietà che vede uniti l’associazione di volontariato Incontra, Città Metropolitana, Msc Crocere, Ladisa Ristorazioni e Fiera del Levante. I primi 140 materassi donati dalla Msc sono arrivati ieri mattina. A riceverli sulla banchina del porto il vicesindaco Vincenzo Brandi e il presidente di Incontra, Gianni Macina. I materassi sono stati poi trasportati in Fiera con i mezzi della Ladisa.
«Una collaborazione di forze che ci ha consentito di raggiungere un importante risultato - ha commentato Brandi -. Parte dei 1700 materassi, che giungeranno a Bari nelle prossime settimane, saranno destinati alle sedi di accoglienza di Caritas, Croce Rossa e Andromeda così come concordato con le associazioni del territorio e con il nostro assessorato al Welfare. Devo ringraziare la compagnia di navigazione MSC Crociere, sempre attenta nelle attività di sostegno ai più bisognosi, l'associazione Incontra che ha curato tutte le fasi burocratiche e operative dell'iniziativa, la società barese Ladisa Ristorazione che ha messo a disposizione i propri mezzi utili al trasporto e la Fiera presso i cui locali saranno depositati i materassi in attesa dello smistamento in favore delle associazioni destinatarie», In occasione dell'arrivo della nave, il vicesindaco ha preso contatti con l'ufficiale di bordo per «concordare la possibilità di essere destinatari di altri beni quali cuscini, lenzuola e coperte ricevendone la disponibilità che sarà oggetto di successive intese operative».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione