Cerca

Domenica 19 Novembre 2017 | 02:22

Affissi sui muri di Bari

Manifesti del circo Orfei
Assessore comunale su Fb
«Imbrattano la città»

Petruzzelli lancia la campagna "Io non porto mio figlio": «La polizia municipale ha già elevato sanzioni pari a 4.500 euro e sta procedendo con altre sanzioni»

Manifesti del circo OrfeiAssessore comunale su Fb«Imbrattano la città»

BARI - «Questi circhi utilizzano animali e già questa cosa mi fa girare le balle in più imbrattano la nostra città fregandosene delle regole». Lo scrive su Facebook l'assessore all’Ambiente del Comune di Bari, Pietro petruzzelli in riferimento alla presenza in città del circo di Moira Orfei. "Aiutatemi a condividere questo post - scrive l’assessore - e a diffondere la campagna #ioNonPortoMioFiglio al circo perché chi viene a Bari deve comportarsi bene». «Portiamo i nostri figli nei parchi della nostra città - aggiunge l’assessore - gli animali facciamoglieli vedere in televisione o sui libri».

Facendo riferimento ai manifesti abusivi fatti affiggere in questi giorni dal circo sui muri della città, l’assessore rende noto che «la polizia municipale ha già elevato sanzioni pari a 4.500 euro e sta procedendo con altre sanzioni».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • rossini

    02 Aprile 2016 - 08:08

    Animalisti, vegani, anticircensi. Sono i novelli talebani dell'Occidente nel 21º secolo. Sono una minoranza e vogliono imporre le loro idee agli altri. E per fare questo ricorrono a tutti i mezzi. Io dico: portiamo i nostri figli al circo, ritorniamo bambini insieme a loro.

    Rispondi

Altri articoli dalla sezione