Cerca

Martedì 21 Novembre 2017 | 18:20

Droga in casa

Cocaina e hascisc: presi
due fratelli a Gravina

Cocaina e hascisc: presi  due fratelli a Gravina

GRAVINA - Nascondevano in casa cocaina e hashish. Lo hanno scoperto i Carabinieri di Gravina in Puglia, che hanno arrestato due fratelli di 27 e 25 anni, del posto, accusati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Durante le operazioni di perquisizione, trovati sul tavolo del cucinino due panetti di hashish da 100 grammi ciascuno, un coltello sporco della stessa sostanze e un rotolo di nastro isolante. In un ripostiglio c'era un altro panetto di hashish dello stesso peso, mentre su di uno scaffale è stato rinvenuto un involucro contenente 50 grammi di cocaina e una busta in cellophane contenente sostanza da taglio, oltre a due bilancini elettronici di  precisione. Un foglio di carta contenente nominativi e cifre espresse in euro, ovvero la lista dello spaccio, è stato infine trovato nelle tasche del 25enne.

I due fratelli sono agli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione