Cerca

Domenica 19 Novembre 2017 | 07:34

Al rione Libertà

Lascia pentolino acceso
fiamme e panico a Bari

L'appartamento è occupato da una donna di 25 anni, di nazionalità nigeriana

BARI - Un incendio è divampato all’alba in un’abitazione al piano rialzato di via Bovio, al quartiere Libertà. Un appartamento occupato da una donna di 25 anni, di nazionalità nigeriana che, stando a quanto riferiscono i carabinieri, ha messo a scaldare un pentolino sul gas e accidentalmente qualcosa ha prodotto le fiamme che si sono propagate alle suppellettili. L’incendio, che ha prodotto molto fumo, è stato subito domato dai Vigili del fuoco. La donna non ha riportato ferite.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione