Sabato 21 Luglio 2018 | 19:21

Inchiesta Gibbanza

Bari, sentenze tributarie
pilotate: chieste 6 condanne

Quattro dei 6 imputati già stati condannati in primo grado dal gup: tra questi il giudice Aldo D’Innella (8 mesi di reclusione con pena sospesa)

BARI - La Procura generale presso la Corte di Appello di Bari ha chiesto sei condanne per gli imputati nel processo cosiddetto «Gibbanza» sulle presunte sentenze tributarie pilotate. Si tratta del processo di secondo grado nei confronti di coloro che avevano scelto il rito abbreviato. Quattro dei sei imputati erano già stati condannati in primo grado dal gup e per loro l’accusa ha chiesto la conferma delle condanne. Si tratta del giudice Aldo D’Innella (8 mesi di reclusione con pena sospesa), di Sesto Quintavalle, fratello del giudice Oronzo Quintavalle a giudizio nell’ambito dello stesso procedimento con altre 23 persone (2 anni e 4 mesi), di Cosimo Cafagna, ex presidente dell’Associazione Nazione Tributaristi Italiani-sezione di Bari e di Francesco della Corte, consulente della società 'Giovanni Putignano e Figli srl' (condannati a 2 anni di reclusione con pena sospesa), di Vincenzo Agrimano (6 mesi, pena sospesa).
Chieste condanne per due imputati all’epoca assolti: a 1 anno e 6 mesi di reclusione per l’ex presidente dell’Ordine dei commercialisti di Bari Giorgio Treglia, a 2 anni per l’allora direttore della Commissione Tributaria provinciale di Bari Giovanni Carone.
Il processo continuerà il prossimo 11 marzo con la discussione della parte civile e dei difensori degli imputati, accusati a vario titolo di corruzione in atti giudiziari, riciclaggio e falso

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bari, terrorista iracheno torna libero e chiede asilo

Bari, terrorista iracheno torna libero e chiede asilo

 
Ristorazione, l'azienda Ladisaconferma trend crescita: +24%

Ristorazione, l'azienda Ladisa conferma trend crescita: +24%

 
Bari, incendio in appartamento:in salvo una donna sul balcone

Bari, fuoco e panico a Japigia. «Tutti fuori»: salva una donna Foto
Vd: le grida d'aiuto e il salvataggio

 
Crac Ferrovie Sud Est: Emiliano richiederà la parte civile al dibattimento

Crac Ferrovie Sud Est: Emiliano richiederà la parte civile al dibattimento

 
Bari Palagiustizia, gli avvocati fanno ricorso alla Corte europea dei diritti dell'uomo

Bari Palagiustizia, gli avvocati fanno ricorso alla Corte europea dei diritti dell'uomo

 
Bari, Decaro: «In arrivo in città 25 bus nuovi»

Bari, Decaro: «In arrivo in città 25 bus nuovi»

 
Sequestrate a Bari 11 tonnellate di sigarette

Sequestrate a Bari
11 tonnellate di sigarette

 
Calcio, Bari; dipendenti mettono in mora Giancaspro

Calcio, Bari; dipendenti
mettono in mora Giancaspro

 

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS