Cerca

Lunedì 20 Novembre 2017 | 10:46

Castellana Grotte

Nascondevano droga in casa
tra pasta e spezie: due arresti

Una coppia di giovani conviventi è finita agli arresti domiciliari. Per i due, lui 28enne e lei 22enne, l'accusa è di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Nascondevano droga in casa  tra pasta e spezie: due arresti

CASTELLANA GROTTE (BARI) - Nascondevano l'hascisc tra i pacchi di pasta e la marijuana in un vasetto simile a quello con l’origano e il rosmarino: così una coppia di giovani conviventi è finita agli arresti domiciliari a Castellana Grotte. Per i due arrestati, lui 28enne e lei 22enne, l'accusa è di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nell’appartamento della coppia i carabinieri hanno trovato, nel vano dispensa della cucina, tra i pacchi di pasta, quattro panetti di hascisc, avvolti in pellicola trasparente, per 430 grammi complessivi e un bilancino elettronico di precisione. Nella stessa dispensa, tra i vasetti in vetro contenenti spezie, i militari ne hanno invece trovato uno, uguale agli altri per forma, contenente 20 grammi di marijuana. Sul terrazzo, invece, c'erano 12 piantine di cannabis indica, alte una quarantina di centimetri, coltivate in vasi di plastica, nonchè varie tipologie di fertilizzanti, sequestrati insieme alla droga.

Droga nascosta

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione