Cerca

Mercoledì 22 Novembre 2017 | 04:30

Molfetta

Recuperate 20 tartarughe
affidate a Centro specializzato

MOLFETTA (BARI) - Venti esemplari di tartaruga marina sono stati trasportati negli ultimi due giorni al Centro di recupero specializzato di Molfetta, facendo salire ad 80 il numero delle tartarughe recuperate dall’inizio dell’anno soprattutto da imbarcazioni della marineria di Bisceglie (Bat), i cui equipaggi stanno mostrando grande sensibilità su questo tema.

Le tartarughe recuperate vengono sottoposte alle analisi di routine, grazie alla collaborazione instaurata tra il Centro di recupero tartarughe marine di Molfetta e il dipartimento di Medicina Veterinaria dell’Università di Bari, in particolar modo con i professori Antonio Di Bello e Nicola Zizzo.

Molti esemplari, dopo le adeguate cure, vengono liberati, tant'è che sono più di sessanta le tartarughe che da gennaio ad oggi hanno riconquistato il loro habitat. Alle 'liberazionì in mare collaborano i soci del Circolo della vela di Bisceglie, che mettono a disposizione le proprie imbarcazioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione