Venerdì 22 Giugno 2018 | 19:19

Sulla linea 11/

Autista bus aggredito a Bari
aveva chiesto di non fumare

L’uomo, ricoverato in ospedale, ha riferito di essere stato preso a pugni in occasione di una fermata a metà strada del percorso. Poi gli aggressori si sono allontanati

Autista bus aggredito a Bari aveva chiesto di non fumare

BARI - Un autista dell’Amtab è stato aggredito da alcuni passeggeri ai quali aveva chiesto di smettere di fumare; ha riportato la frattura del setto nasale e altre lesioni al volto. E’ stato ricoverato nell’ospedale Di Venere.

L’episodio è avvenuto nella tarda serata di ieri su un bus della linea 11/ partito dalla stazione centrale ferroviaria e diretto al rione periferico Loseto. L’uomo ha riferito ai carabinieri di essere stato preso a pugni in occasione di una fermata a metà strada del percorso. Dopodichè gli aggressori si sono allontanati. Indagini sono in corso per identificarli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Enzoscirocco

    07 Febbraio 2016 - 21:09

    Non si capisce perché non si sbrigano a piazzare delle telecamere nei bus! I costi di tali dispositivi, collegati ad una centrale, sarebbero di gran lunga inferiori ai danni provocati da questi teppisti. Purtroppo colpa anche di chi non gli fa fare qualche anno di carcere invece di "perdonar.i". Minorenni? Pagano i genitori !!

    Rispondi

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Tournée del Petruzzelli, 13 minuti di applausi a Tokyo

Tournée del Petruzzelli, 13 minuti di applausi a Tokyo

 
Reclutavano migranti nei Cara, condannati 4 somali

Reclutavano migranti nei Cara, condannati 4 somali

 
Palagiustizia Bari, i magistrati confermano lo stato di agitazione

Magistrati: resta lo stato di agitazione
Rinvio dei processi, mille notifiche al dì

 
Assostampa: Regione Puglia revochi bando webTv

Assostampa: Regione Puglia revochi bando webTv

 
goletta verde Legambiente

Mare illegale, la Puglia seconda in Italia

 
sporcaccioni beccati a Bari mentre gettano rifiuti illegalmente

Sporcaccioni a Bari, sono 180 le multe nelle ultime due settimane

 
Punto primo intervento

«Punti di primo intervento, dopo le chiusure nessun medico in più»

 

MEDIAGALLERY

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 
Mancini a Matera: «Il Brasile vincerà il Mondiale»

Mancini a Matera: «Nel 2019 l'Italia qui per giocare una partita»

 
Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

 
Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

 

LAGAZZETTA.TV

Italia TV
Vaccini, 5 cose da sapere

Vaccini, 5 cose da sapere

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 18

Ansatg delle ore 18

 
Mondo TV
Separati al confine Usa, madre e bimbo riuniti

Separati al confine Usa, madre e bimbo riuniti

 
Economia TV
Beauty: settore in crescita, fatturato per 11 mld euro

Beauty: settore in crescita, fatturato per 11 mld euro

 
Meteo TV
Previsioni meteo per venerdi', 22 giugno 2018

Previsioni meteo per venerdi', 22 giugno 2018

 
Calcio TV
Messi male, e la papera Caballero

Messi male, e la papera Caballero

 
Spettacolo TV
Una vita spericolata, diventare criminali per caso

Una vita spericolata, diventare criminali per caso