Cerca

Martedì 21 Novembre 2017 | 03:54

Partorì nel supermarket è indagata per tentato infanticidio

Partorì nel supermarket è indagata per tentato infanticidio
CORATO (BARI) - E’ indagata per tentato infanticidio dalla Procura di Trani la 25enne di Corato che il 4 dicembre scorso partorì all’interno di un mini market del paese. Secondo l’accusa, che si basa sulle testimonianze raccolte dai carabinieri, la donna avrebbe voluto disfarsi del neonato, salvato in tempo dagli operatori sanitari.
La 25enne, che aveva tenuto nascosta la gravidanza, stando a quanto ella stessa ha riferito, aveva confidato alla proprietaria del mini market di non volerlo e pare fosse andata in bagno per disfarsene. Il piccolo, che è in buona salute, è sotto la tutela del Tribunale per i minorenni. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione