Cerca

Sabato 18 Novembre 2017 | 03:55

Bari, assaltarono sala Bingo presi dalla Polizia 3 banditi 

Bari, assaltarono sala Bingo presi dalla Polizia 3 banditi 
BARI - Nelle scorse ore, a Bari, la Polizia di Stato ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Bari su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di Giuseppe RANIERI, 29 anni, Gaetano VULPO, 23 e Gianni ZINGARO, 25, tutti con precedenti di polizia, ritenuti responsabili, a vario titolo, di rapina aggravata, commessa in concorso con altre tre persone sulle quali sono in corso ulteriori approfondimenti investigativi, detenzione e porto illegale di arma da fuoco e ricettazione.
Il provvedimento restrittivo è scaturito dalle indagini condotte dalla Squadra Mobile, supportate da attività tecniche e dalle immagini di alcune telecamere, a seguito della rapina ai danni della sala Bingo “Ambassador” in via Omodeo.
Gli arrestati, alle ore 4.00 circa del 30 dicembre dello scorso anno, al momento della chiusura, fecero irruzione all’interno della sala giochi, costringendo, il direttore, sotto la minaccia di una pistola, a consegnare la somma di 19.000 euro contenuta all’interno di una delle due cassaforti.
I malviventi si allontanarono subito dopo perché avvisati da un complice, tramite ricetrasmittente, dell’arrivo di equipaggi dell’Ufficio Prevenzione Generale; proprio le prime attività svolte dal personale della Volante hanno consentito di acquisire elementi investigativi significativi per il successivo sviluppo delle indagini.
La stessa sala Bingo, nel marzo scorso, è stata oggetto di un altro colpo che fruttò ai malviventi un bottino di circa 50mila euro. La terza, visto he dopo il colpo del 30 dicembre, ce ne fu un altro a luglio dello scorso anno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione